“Un anno Lercio”, la satira sbarca a Palermo

Pubblicato: domenica, 3 maggio 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

lercio-parodia-leggoPALERMO. Oggi alle 17:oo presso il Teatro Mediterraneo Occupato si terrà la presentazione del libro “Un anno Lercio”, compendio del sito satirico gestito da un gruppo di giovani che dell’informazione satirica hanno fatto il proprio cavallo di battaglia.

Le presentazioni stanno avvenendo in tutta Italia e qualche mese fa anche Alcamo era stata toccata dall’evento grazie alla presenza di Giuseppe Coppola, alcamese di nascita e romano d’adozione. Stavolta a Palermo interverrà insieme a Claudio Favara, anche lui della redazione del sito e Danilo Maniscalco dell’università degli studi di Palermo, il quale interverrà con il tema “Notizie false che producono eventi veri”.

In un mondo in cui l’informazione domina le nostre vite, un collettivo di dissidenti sceglie di rifiutarne la retorica e di cominciare una lotta senza quartiere alle formule preconfezionate e alla pigrizia intellettuale di tanto giornalismo dei nostri tempi. Con queste premesse nasce nel 2012 il sito Lercio.it, che in breve tempo si afferma come fenomeno virale capace di inondare il web con le sue notizie nonsense e satiriche che però a volte sono tanto plausibili da sembrare vere e da essere frettolosamente riprese da giornali e agenzie. Oggi Lercio.it è un quotidiano online da oltre un milione di contatti al mese che guarda la cronaca, la politica, la cultura, la scienza e lo sport ora con ferocia, ora con stralunato disincanto senza risparmiare nessuno. Dopo aver trionfato agli ultimi Macchianera Awards, gli Oscar del web, nella categoria Miglior Sito e Miglior Battuta, Lercio.it arriva in libreria per farci rivivere a modo suo i fatti salienti del 2014 con oltre 100 articoli, sondaggi e brevissime, tanto materiale inedito, l’oroscopo del 2015 e una sezione “Bonus Track” che raccoglie le notizie che hanno fatto la storia del sito. Un anno Lercio è un compendio di magnifico non-giornalismo, un prontuario di battute fulminanti, una fotografia deformata ad arte dell’Italia di oggi”- questa la presentazione degli organizzatori dell’evento.

Letto 532 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>