Riparte la rassegna cinematografica “Segni Nuovi”

Pubblicato: giovedì, 16 aprile 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

segni nuoviALCAMO. Riprende l’attività di “Segni nuovi” con con tre prime visioni per la città di Alcamo che realizzano un mix che certamente interesserà diverse sensibilità cinematografiche, un tris d’eccezione per soddisfare tutti i gusti anche quelli più esigenti e competenti. Si inizia, il 18 e 19 aprile,  con un film che in tutta Europa sta raccogliendo unanimi consensi e che solo grazie all’ACEC viene veicolato in Italia, si tratta di TRASH vincitore del premio del pubblico alla Festa del cinema di Roma del 2014, con la  regia  di Stephen Daldry. La trama: mentre smistano rifiuti in una discarica di Rio de Janeiro, Rafael e Gardo, due ragazzi, trovano un portafoglio. Quello che sembra un oggetto da poco, si rivela invece di grande importanza. Succede che la polizia locale, guidata dal poco affidabile Frederico, offre una grande ricompensa per riaverlo. Nel portafoglio c’è la chiave che permette l’accesso ad una cassetta di sicurezza contenente documenti molto compromettenti. A seguire IL MIO AMICO NANUK. Film è nato da un soggetto di Brando Quilici, figlio di Folco, che è anche il regista delle meravigliose sequenze artiche del film,  è un’appassionante avventura nelle sconfinate, bellissime ma ostili terre dell’Artico Canadese. Protagonisti Luke, ragazzo di 14 anni e Nanuk, un cucciolo di orso. Il giovane Luke sfiderà i pericolosi elementi naturali per riportare alla madre il piccolo orso. Lo aiuta nella difficile impresa Muktuk, guida Inuit che conosce quell’ambiente ostile. Nel rischioso viaggio fino all’estremo nord, una tempesta e il crollo di giganteschi ammassi di ghiaccio separano Muktuk da Luke e il cucciolo. Abbandonati a se stessi, i due dovranno cavarsela da soli. Questo film sarà proiettato solo domenica 26 Aprile, il sabato 25 Aprile, infatti non c’è programmazione. Per finire, il 2 e 3 maggio, IO SONO MATEUSZ, film polacco in uscita in Italia nel mese di Aprile 2015 che ha già raccolto premi a raffica nei festival di mezzo mondo. Una incredibile storia vera.  Questo film è un  esclusiva per la nostra città. La paralisi cerebrale che affligge Mateusz dalla nascita non gli permette di vivere come i suoi coetanei. Lui si muove a stento, le articolazioni sono contorte, i suoni che emette simili a grugniti, striscia per casa oppure sta alla finestra a guardare silenzioso il mondo là fuori. Ma Mateusz è amato per ciò che è: una persona. La mamma lo accudisce con una pazienza coraggiosa e un affetto incommensurabile senza desistere mai, dapprima nel piccolo appartamento dove vivono – è il 1987 –, poi in un centro di assistenza specializzato. Lei non crede alle parole di una dottoressa che, gelida, le ha detto: «Non riuscirete mai a comunicare, il suo cervello non funzionerà mai, lui è un vegetale». Si scoprirà il contrario quando Mateusz di anni ne compirà 25. Dice il regista Maciej Pieprzyca: “«Volevo creare una storia sul mondo dei disabili ma non doveva essere un film triste. Quando ho conosciuto le persone affette da paralisi celebrale mi sono reso conto che erano dotate di un grande senso dell’umorismo. Questo è stato un input importante per me. Nel film ho mescolato momenti di tristezza con quelli di allegria. Così come succede nella vita».Come sempre lo sforzo del circolo “Segni nuovi” è quello  di proporre cinema indipendente, favorire incontri coi protagonisti e spesso recuperare produzioni hollywoodiane che, per la città sono comunque delle prime visioni. In poche parole  diffondere la cultura cinematografica a tutti i livelli. Per aderire al circolo o rinnovare l’adesione, il costo della tessera per i tre film è di 7,00 Euro,utilizzati,  come sempre, per il pagamento dei diritti alle case distributrici, dei diritti musicali alla SIAE e per il funzionamento del circolo. Se potete, segnalate la vostra adesione per mail (info@segninuovialcamo.it)  o per telefono (0924/509190),  troverete così la tessera pronta all’ingresso della sala. E’ attivo il servizio di avviso via sms. Se volete ricevere gratuitamente un sms ogni volta che viene proposta un’attività potete segnalare il vostro numero di cellulare alla mailbox o compilare il modulo all’ingresso nella  Sala della Comunità “Giovanni Paolo II”, presso la Parrocchia SS. Apostoli Paolo e Bartolomeo – Corso VI Aprile 185,  sede delle  proiezioni.

Letto 494 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>