Workshop di Didattica Museale diretto da Beba Restelli presso il Collegio dei Gesuiti

Pubblicato: martedì, 17 marzo 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Artista: Peter Callesen

Artista: Peter Callesen

ALCAMO - Il Comune di Alcamo, Assessorato alla Cultura, rende noto il Workshop di Didattica Museale diretto da Beba Restelli che s'inserisce nel Progetto Creative LAB Alcamo. Una centralità “creativa” presso l’ex Collegio dei Gesuiti di Alcamo che si pone così come polo culturale di riferimento del territorio.

Il percorso formativo ed esperienziale "L’albero dei desideri. Storie di carte e di segni" condotto da Beba Restelli secondo il Metodo Bruno Munari® si rivolge a insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, educatori e operatori didattici e agli studenti di una classe delle scuole primarie o secondarie di primo grado.

Il corso intende promuovere esperienze e conoscenze a partire da queste domande: che cosa posso fare con un semplice foglio di carta, come posso trasformarlo piegandolo, tagliandolo, bucandolo… e come posso aiutare i bambini ad avvicinarsi e ad appassionarsi al libro, "a familiarizzare con il libro come oggetto, a conoscerlo come strumento di cultura, o di gioco poetico, ad assimilare quella conoscenza che facilita l’esistenza" (B. Munari).

Attraverso l’esperienza del fare per capire i partecipanti al corso potranno scoprire le innumerevoli potenzialità espressive e comunicative di carte e di segni e del libro inteso anche come oggetto.

Il workshop si svolgerà ad Alcamo il 25 marzo prossimo dalle 16.00 alle 19.00, presso il Collegio dei Gesuiti di Alcamo con il numero massimo di 20 partecipanti di cui 10 insegnanti e 10 operatori del settore.

Letto 690 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>