Non si fermano all’Alt e investono Carabiniere, in manette un giovane di Carini

Pubblicato: mercoledì, 11 marzo 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CarabinieriCARINI. È successo ieri intorno alle 12:30, nei pressi dello svincolo autostradale A 29 di Carini, durante un posto di blocco da parte del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Carini. Il conducete di una Ford Ka grigia, intimato a fermarsi dall’Alt, alla vista dei militari dell’Arma, in un primo momento ha rallentato, ma ha poi accelerato la marcia investendo il militare. Il carabiniere, trasportato al pronto soccorso di Carini, ha riscontrato un trauma al ginocchio destro e una contusione alla caviglia e al dorso del piede destro, con una prognosi di  20 giorni.

Contestualmente all’investimento, il passeggero, ha cercato di disfarsi di due involucri di colore scuro, lanciandoli dal finestrino, ma immediatamente recuperati da una pattuglia di carabinieri giunta in ausilio. La Ford Ka inseguita da due pattuglie dell’Arma, ha terminato la sua folle corsa in via Pietro Novelli, strada senza uscita. I due soggetti, scesi dall’auto, si sono dati alla fuga a piedi scavalcando una recinzione. Per il passeggero la fuga è terminata in via Rocco Chinnici angolo via Antonello da Messina dove, raggiunto dai militari, è stato immobilizzato, mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Giunti in caserma, i Carabinieri identificavano Viola Michele, nato a Palermo classe 1978, residente a Carini, visto dagli operanti, mentre seduto lato passeggero si disfaceva dei due involucri, risultati contenere circa 200 grammi di hashish.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, Viola Michele è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e tradotto presso la casa circondariale “Pagliarelli” di Palermo in attesa dell’udienza di convalida. Il complice risulta ancora ricercato.

La sostanza stupefacente, sottoposta a sequestro, verrà inviata al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Palermo per gli accertamenti chimico– tossicologici.

Dorotea 3°A Liceo "Vito Fazio Allmayer" Economico Sociale

Letto 1224 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>