Corsa contro il tempo per il depuratore di Castellammare, il Sindaco Coppola: “basta polemiche e andiamo avanti”

Pubblicato: venerdì, 27 febbraio 2015
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
0

conferenza stampa depuratoreCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Si è svolta questa mattina una conferenza stampa presso la sala giunta di palazzo Crociferi a Castellammare per illustrare le novità sul progetto per il nuovo depuratore.

Dopo il voto del consiglio comunale a favore della "presa d'atto del progetto preliminare relativo ai lavori per la realizzazione del nuovo impianto di depurazione da ubicare interrato alla radice del molo foraneo, relativi emissari e condotta sottomarina" il Sindaco ha spiegato le novità riguardo il progetto.

Il Sindaco non nasconde la preoccupazione per il rischio di perdere il finanziamento e spiega che entro il 31 dicembre di quest’anno si deve necessariamente completare l’iter per arrivare ad avviare i lavori, in caso contrario si perderà il finanziamento.

Dopo le modifiche al progetto approvate dal consiglio comunale si attende ancora la conferenza dei servizi. Il Sindaco ha dichiarato di essere “parecchio in ritardo rispetto al progetto iniziale. Insieme ad altri comuni siciliani - ha spiegato il Sindaco - siamo in procedura di infrazione comunitaria”.

Il Sindaco Coppola, dopo le polemiche suscitate attorno al progetto, ha inoltre sottolineato che le modifiche progettuali non creeranno problemi all’iter del progetto. “L’impianto – spiega il Sindaco Coppola - verrà realizzato con un impianto interrato che non comprometterà il paesaggio del porto. Bisogna superare le criticità per l’ubicazione della condotta che prima rischiava di far sedimentare i reflui.”

E’ una corsa contro il tempo, il depuratore secondo il Sindaco e i tecnici del comune verrà realizzato senza problemi: “ho voluto fare chiarezza, basta fare polemiche politiche, bisogna rispettare le scelte tecniche e i ruoli. Non forniamo false informazioni, noi dobbiamo correre e fare tutto il possibile per risolvere le criticità”.

Letto 990 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>