Picchiarono un giovane per una dose di droga non pagata: arrestati due malviventi a Trapani

Pubblicato: giovedì, 26 febbraio 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Nuova immagine

Antonino Mazzara

TRAPANI - Arrestati ieri a Trapani due giovani con l'accusa di avere pestato a sangue e poi tenuto sequestrato un giovane al fine di riscuotere il denaro di una dose di droga non pagata.

L'episodio è accaduto lo scorso dicembre ma i due malviventi sono stati arrestati ieri grazie ad un'operazione congiunta di Polizia e Carabinieri. Ad ordinare l'arresto il gip Caterina Brignone su richiesta del pm Antonio Sgarella.

Si tratta di Riccardo Tosto, 20 anni, e Antonino Mazzara di 27 anni, accusati di rapina, sequestro di persona e lesioni aggravate. Oltre ai fatti risalenti a dicembre, durante le perquisizioni fatte, Mazzara è stato trovato in possesso di 28 grammi di hashish pronti da spacciare.

I due malviventi costrinsero la propria vittima a salire in auto con loro mentre si trovava davanti ad un bar del centro storico, poi una volta arrivati in un luogo isolato hanno proceduto a picchiare il malcapitato per il suo debito di 100 euro. riccardo Tosto

Le indagini sulla vicenda però non sarebbero concluse. Mazzara e Tosto avrebbero avuto l'aiuto di altri soggetti per attuare la loro vendetta.

Letto 1101 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>