Teneva armi sotto il letto, denunciato alcamese

Pubblicato: lunedì, 23 febbraio 2015
Vota l\'articolo
3
Vota l\'articolo
0

polizia alcamoALCAMO. E' stato denunciato un alcamese per omessa custodia di armi. I poliziotti del commissariato di Alcamo hanno trovato sotto il letto della sua abitazione un revolver, legittimamente detenuto, ma non accuratamente custodito. Ad accorgersi dell'arma gli agenti che, dopo i controlli agli esercizi pubblici, stanno passando al setaccio anche i soggetti detentori di armi.

L'obiettivo delle "verifiche di controllo" è quello di garantire che le armi legittimamente detenute non finiscano nelle mani di malviventi o di persone inesperte. Secondo la normativa vigente, in detentore deve infatti assicurare che il luogo di custodia offra adeguate garanzie di sicurezza.

L'uomo è stato denunziato all'A.G. per omessa custodia, mentre l'arma e le munizioni sono state sottoposte a sequestro probatorio.

Sotto il profilo della prevenzione al contrasto di sostanze stupefacente continuano serrati i controlli delle forze dell'ordine. La scorsa settimana infatti è stato deferito all'Autorità Amministrativa un cittadino tunisino, trovato in possesso di una piccola quantità di sostanza stupefacente dal padre che lo ha segnalato alla Polizia.

Letto 4569 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>