Il progetto “Fieramente” del GAL Golfo di Castellammare presente alla Bit di Milano 2015

Pubblicato: lunedì, 16 febbraio 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
1
gal 2015 c E' ritornata in Sicilia, dopo la positiva esperienza alla Bit di Milano, la delegazione del Gal Golfo di Castellammare, di cui facevano parte, fra gli altri, anche il sindaco di Balestrate Salvatore Milazzo, l'assessore Salvatore Ferrara e il primo cittadino di Borgetto Gioacchino De Luca.

Dal 12 al 14 febbraio alla Fiera internazionale del turismo è infatti sbarcato anche il progetto "Fieramente", promosso dall'associazione Promoeventi Sicilia nell'ambito della misura 313/B incentivazioni di attività turistiche servizi per la fruizione degli itinerari rurali del PSL Gal Golfo di Castellammare, con i suoi stand espositivi che rappresentavano l'offerta turistica della Sicilia. gal 2015 bE' la seconda fiera italiana a cui il Gal Golfo di Castellammare partecipa dopo la tappa dello scorso anno ad aprile alla BMT di Napoli, la borsa mediterranea del turismo, e dopo le tante partecipazioni a fiere europee tra cui Londra, Varsavia e Vienna.

bit 2015La Bit di Milano 2015 rappresenta in pratica la porta di ingresso all'evento internazionale tanto atteso a livello globale del prossimo mese di maggio, ossia l'EXPO 2015, che prevede la partecipazione di 20 milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo.

Il Gal Golfo di Castellammare è stato presente alla Bit di Milano, che si è svolta quartiere espositivo di RHO Fiera Milano, con i propri materiali promozionali in plurilingue. Ultimo appuntamento del progetto Fieramente dal 18 al 22 febbraio a Monaco di Baviera in Germania dove il Gal sarà presente nello stand dell'ENIT (Ente nazionale italiano del turismo) con numerosi materiali promozionali.

E' prevista per l'occasione una conferenza stampa con la partecipazione di operatori turistici, addetti della stampa specialistica e stakeholder( soggetti influenti nei confronti di un'iniziativa economica) tedeschi per la presentazione del patrimonio architettonico, culturale, religioso e naturalistico del territorio del Gal.

Letto 838 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>