Cittadella-Trapani, Boscaglia: “serenità ritrovata, partita importante”

Pubblicato: sabato, 31 gennaio 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0
boscaglia trapani calcioDi Irene Di Bono

“Il ritiro ha fatto benissimo” parola del tecnico siciliano. La squadra granata, capitanata da mister Roberto Boscaglia, è stata, dopo la sconfitta contro il Vicenza, in ritiro nel Veneto. “Ci aspetta una partita importante e dura, il Cittadella – prosegue - nell’arco di questi dieci anni ha dimostrato un’organizzazione solida, con individualità importanti, giocatori che sanno fare bene, un allenatore molto bravo. Avevamo bisogno di ricompattarci perché comunque la finestra di mercato in questo momento ci ha destabilizzati, visto che abbiamo perso qualche giocatore. Quindi avevamo bisogno di trovare un po’ di serenità e tranquillità, fuori un po’ da tutto questo contesto. Abbiamo fatto bene, ci siamo allenati benissimo, abbiamo avuto, tra virgolette, sotto controllo i giocatori. Non è una scelta che abbiamo fatto perché abbiamo perso tre partite di fila, perché anche in precedenza è capitato di avere questi momenti, ma perché appunto capita in un momento in cui c’è la finestra di mercato, quindi anche queste voci relative al mercato potrebbero creare qualche problema e, visto che c’erano due partite ravvicinate fuori casa, anche abbastanza vicine, a livello logistico, abbiamo ritenuto utile restare qui. In settimana è andato tutto bene e vedremo di dimostrarlo anche domani durante la partita”. È quanto dichiarato dall'allenatore gelese alla vigilia del match che si disputerà alle 15 di oggi presso lo stadio “Peri Cesare Tombolato”. Nadarevic sarà assente perchè squalificato per due giornate per via dell’espulsione rimediata durante il match contro il Vicenza, Pavel Vidanov fermo ai box per un infortunio muscolare. I convocati: PORTIERI

12. Ferrara; 22. Marcone DIFENSORI 3. Daì; 4. Pagliarulo; 13. Caldara; 15. Perticone; 19. Martinelli; 23. Lo Bue; 29. Rizzato CENTROCAMPISTI 5. Scozzarella; 6. Zampa; 7. Basso; 14. Ciaramitaro; 17. Barillà; 20. Falco; 21. Feola; 28. Aramu ATTACCANTI 9. Abate; 18. Citro; 25. Lombardi; 31. Malele. Ad arbitrare Riccardo Ros, della sezione AIA di Pordenone. Gli assistenti di gara saranno Alessandro Marinelli di Jesi e Tarcisio Villa di Rimini. Quarto ufficiale Renzo Candussio di Cervignano.

Letto 782 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>