In cella l’uomo che ha molestato alcune giovani donne alcamesi

Pubblicato: giovedì, 8 gennaio 2015
Vota l\'articolo
12
Vota l\'articolo
0

Aurel Marusca ALCAMO. E' finito in cella Aurel Marusac, cittadino romeno di anni 25, resosi responsabile di tentata violenza sessuale e lesioni personali ai danni di alcune giovani donne alcamesi. A condurre in cella l'uomo sono stati gli agenti del Commissariato di Alcamo, a seguito di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani, Ufficio Esecuzioni penali. Per lui la condanna di reclusione da scontare, presso la Casa Circondariale San Giuliano di Trapani, ammonta a due anni e due mesi.

I fatti risalgono al 2013 quando il Marusac ha molestato, nella notte tra il 30 e il 31 Marzo, una ragazza alcamese di venti anni in una via nel centro della città di Alcamo. Al tentativo di reazione da parte della giovane donna il Marusac le ha anche sferrato un pugno al viso.

Ppolizia alcamoroprio in quei giorni altri fatti simili, a discapito di giovani donne, erano stati compiuti dal giovane romeno, destando un forte allarme sociale in città.

 
Letto 9308 volte.
4 Commenti
Dì la tua
  1. Salvo ha detto:

    Solo due anni e due mesi a un maiale di questo? E questa me la chiamate giustizia?
    Fino a quando in Italia non ci saranno pene ben più severe, gli stupratori,omicidi,malfattori saranno sempre più’ tranquilli di commettere reati.

  2. antonio ha detto:

    Speriamo torni presto libero … l’aspettiamo.

  3. vito ha detto:

    In Itali manca la certezza della pena e non è un caso. Il nostro paese può vantare il più alto numero di Avvocati, la maggior parte dei politici lo sono…Renzi,Alfano ecc. Non è strano? Più burocrazia e Leggi scritte volutamente male danno più opportunità di business.

  4. Gianni ha detto:

    Ecco la foto…. l’aspettiamo ansiosi.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>