“Niente da rimproverare ai miei giocatori”, Boscaglia, dopo la sconfitta contro il Bologna, pensa al Brescia

Pubblicato: giovedì, 30 ottobre 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

BoscagliaNon una sconfitta a 360° quella contro il Bologna poichè la squadra di Boscaglia ha effettuato una vera e propra lotta sul campo per recuperare un match che durante i primi 45', grazie al gol di Mancosu, stava vincendo. Il Bologna, squadra di grande blasone, ha vinto 2-1, ha dimostrato il suo valore così come lo hanno dimostrato gli atleti di Boscaglia. Il Tecnico è soddisfatto e non vuole rimproverare nulla ai suoi giocatori "L'unico torto che abbiamo avuto è quello di non essere riusciti a tenere qualche palla su e quando recuperavamo qualche pallone l'abbiamo sfruttato male. Era comunque questa la partita che potevamo fare contro una squadra forte, tecnica e di qualità e che ti può mettere in difficoltà in qualsiasi momento. Abbiamo anche cambiato modulo durante la partita, proprio perchè gli inserimenti centrali dei loro centrocampisti ci hanno un po' scombussolato.

Quando ci siamo messi a tre è andato tutto bene, però poi purtroppo è arrivato il loro pareggio, tra l'altro su un'azione viziata da un fallo subito da Lo Bue non visto, in un momento in cui la gara era in equilibrio e in cui il Bologna non stava facendo grandi cose. Nella ripresa loro hanno avuto una buona supremazia territoriale e noi non siamo stati velocissimi nelle ripartenze. Quando abbiamo preso il 2-1 siamo stati un po' più arrembanti, abbiamo rischiato qualcosa in più giocando il tutto per tutto e puntando al pareggio. Alla squadra non posso dire niente perché ha lottato, ha avuto cuore e coraggio e alla fine potevamo anche raccogliere un punto. C'è comunque il rammarico di essere passati in vantaggio e non aver saputo mantenere il risultato". Appena atterrati in terra sicula il pensiero è fisso sul match di sabato 1 Novembre contro il Brescia. Tutta la rosa a disposizione del tecnico granata, Basso, Scozzarella e Daì hanno recuperato i loro infortuni, eccezione fatta per Enis Nadarevic che salterà un turno per via dell'ammonzione (era diffidato) che gli è csatata la squalifica.

Di Irene Di Bono

Letto 594 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>