Trapani-Latina, Boscaglia “dagli errori si impara, oggi partita difficile”

Pubblicato: sabato, 4 ottobre 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
trapani calcio logoDi Irene di Bono

Il Latina è stanco di pareggiare e vuole vincere, il Trapani Calcio accusa il colpo della dura sconfitta per 5-2 contro il Varese rimediata la scorsa giornata. Due compagini che vogliono vincere a tutti i costi, due allenatori che vogliono i tre punti, Boscaglia che ha giurato di rendere la vita impossibile a chiunque venga al Provinciale, quello che si prospetta è un bello spettacolo oggi alle 15,00 per la settima giornata di campionato. “Abbiamo lavorato su molte cose che sono successe nel primo tempo della partita di Varese e anche su quello che di buono abbiamo fatto nella ripresa. Gli errori sono sempre dietro l’angolo – ha affermato Boscaglia -, anche se ci lavoriamo non vuol dire che non sbaglieremo più. Abbiamo comunque la certezza di poter fare meno errori rispetto alle gare precedenti. Va considerato anche il fatto che contro il Varese in campo c’era una squadra assolutamente sperimentale, abbiamo giocato con alcuni giovani che purtroppo hanno sentito un po’ la partita. Bisogna sempre ricordare che loro hanno bisogno di tempo”, così il tecnico nella conferenza stampa pre-partita volgendo lo sguardo a sabato scorso. “È una squadra che gioca sulla falsariga dello scorso anno – dice del Latina il mister -, con un po’ di qualità in più soprattutto sugli esterni. Beretta è un grande allenatore e ha avuto l’intelligenza di non cambiare tanto. Una squadra dinamica, tecnica e forte fisicamente. Hanno giocatori importanti, dobbiamo stare molto attenti perchè ci aspetta una partita dura e difficile”. Assenti ancora per via dell’infortunio Pagliarulo e Basso, Barillà salterà la partita perchè squalificato per un turno, rientro invece per Terlizzi che ha ultimato “lo sconto della pena”. E' Daniele Minelli, della sezione AIA di Varese, l'arbitro designato per la partita Trapani-Latina. Gli assistenti di gara sono Ciro Carbone di Napoli e Daniele Bindoni di Venezia. Il quarto ufficiale è Antonio Eros Lacagnina di Caltanissetta. I convocati di mister Boscaglia sono 22: PORTIERI: Marcone, Gomis, Ferrara; DIFENSORI: Daì, Lo Bue, Rizzato, Pastore; Caldara, Martinelli, Terlizzi; CENTROCAMPISTI: Aramu, Nadarevic, Feola, Zampa, Scozzarella, Ciaramitaro; ATTACCANTI: Abate, Citro, Mancosu, Iunco, Lombardi, Falco.

Letto 480 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>