Musica e cinema domani sul Bonifato

Pubblicato: mercoledì, 27 agosto 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

AlessioBondì_foto silvia piva tagALCAMO. Prosegue la rassegna sul monte Bonifato intitolata Arabafenice, che si concluderà giorno 4 settembre presso la riserva orientata Bosco D'Alcamo. Domani alle 19 sarà la volta di Alessio Bondì e Giovanni Calvaruso che alterneranno conversazione e musica.

Bondì è un cantautore che ha vinto la prima edizione del Roma Folk Contest e il premio De Andrè per la migliore interpretazione di In  funn'o mare. Atodefinisce la sua musica un Folk siculish, per il siciliano reso simile ai suoni dell'inglese, ed è di diritto uno degli esponenti più originali della scena siciliana.

Giovanni Calvaruso è invece un regista che ha collaborato con Scimeca, Bellocchio, Dante, Amenta e Ficarra e Picone prima di cimentarsi nella sua prima opera il documentario Impazzite Schegge. Un'opera che tratta appunto di musica e offre allo spettatore la visuale di una Palermo vista con gli occhi delle band che ne animano la vita notturna. Calvaruso ha firmato anche un lungometraggio: 31 gradi Kelvin che ha ricevuto la menzione speciale all'Ortigia Film Fest e al Festival Du Film Italien di Villerupt.

   
Letto 916 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>