L’assessore Grimaudo garantisce che non vi saranno disagi alla riapertura delle scuole

Pubblicato: giovedì, 21 agosto 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

Selene Grimaudo slideALCAMO. Superato il giro di boa di metà estate si ricomincia a guardare a settembre con tutte le incombenze tipiche di questo mese di ripresa di molti servizi. Tra meno di un mese riapriranno agli studenti le scuole.

L'assessore alla Pubblica Istruzione della giunta Bonventre, Selene Grimaudo, dichiara che non dovrebbero esserci disagi per il nuovo anno scolastico e che una volta internalizzato il servizio mensa la qualità del cibo dovrebbe migliorare permettendo al contempo di abbattere alcuni costi.

La scuola Pirandello tornerà in funzione nella sua classica sede evitando i doppi turni agli alunni e i disagi ai genitori degli stessi. Al plesso Europa si provvederà invece a costruire un centro cottura proprio per l'internalizzazione del servizio di mensa.

"Con un lavoro sinergico insieme all’ufficio tecnico sarà possibile rendere l’inizio del nuovo anno scolastico quanto più agevole possibile nell’interesse di tutta l’utenza coinvolta”.  L'assessore dichiara anche la propria disponiblità a raccogliere proposto di associazioni per attività ludiche e di animazione per l'accoglienza delle scuole dell'ifnanzia e le classi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. "L'attività di accoglienza dovrà realizzarsi a Settembre, nei giorni successivi l'inizio delle lezioni, nelle ore antimeridiane. Si può inviare, entro fine agosto, una mail (assessoregrimaudo@gmail.com), specificando la tipologia di attività e le modalità di realizzazione della stessa".

Letto 1282 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. Antonio ha detto:

    E se lo dice lei… è certo!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>