Domani si apre la sesta edizione di Alcart con un programma ricco di appuntamenti

Pubblicato: mercoledì, 20 agosto 2014
Vota l\'articolo
4
Vota l\'articolo
0
line upALCAMO. Domani riparte per la sesta edizione Alcart! Una manifestazione che ogni anno si apre al mondo della legalità e della cultura, coinvolgendo tantissimi giovani in esperienze formative e di divertimento di grande qualità. Ricchissima la prima giornata dell'evento, che apre l’intera manifestazione con un programma pieno di appuntamenti che non lasciano certamente spazio alla noia e alle menti vacanziere. Alle 18.00 è previsto, presso il Caffè Nannini, l’incontro con Giovanna Montanaro, autrice del libro “La verità del pentito”. Un testo che verrà introdotto dal giornalista Rino Giacalone e successivamente commentato dalla stessa autrice. Alle 19.00 è previsto, sempre presso il Caffè Nannini, il seminario “Alcamo: Percorsi storici”. L’incontro verrà aperto da Pietro Pignatiello e Lidia Milazzo, curatori della rubrica Historia Alcami del quotidiano Alqamah. A seguire interverranno la Prof.ssa Pietrina Anello, dell’Università degli studi di Palermo, che tratterà il tema di Greci ed Elimi; l’arch. Ignazio Longo, che approfondirà Alcamo medievale; la dott.ssa Antonella Stellino, che discuterà sul Periodo romano e delle fornaci; il Prof. Ignazio Messana, che parlerà del Periodo Arabo; il Prof. Antonino Filippi che si occuperà di Preistoria; ed infine il Prof. Leonardo D’Asaro che chiuderà con Camico e il Mito di Minosse. Alle 20.00 si viaggia nel mondo della musica con “Battiti del Contemporaneo”. G. Di Matteo e G. Marino si esibiranno al Caffè Nannini con pianoforte e percussioni classiche. Alle 20.30, invece, Piazza Bagolino accoglierà l’esibizione di Ignazio Grande con la scuola di arti circensi. Per finire, dalle ore 22.00 avranno luogo due importanti spettacoli musicali, con i Nkantu D’aziz e i PERCUSSONICI. Una giornata, insomma, all’insegna del sapere e del piacere di immergersi nelle note musicali di eccezionali artisti italiani. Non ci resta dunque che augurarvi: buon divertimento!
Letto 1076 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>