Il Vescovo annuncia nuove nomine in Curia e nelle parrocchie

Pubblicato: lunedì, 18 agosto 2014
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
2

Mons. FragnelliSabato sera il Vescovo Pietro Maria Fragnelli, in cattedrale a Trapani, a conclusione di un’intensa omelia per la solennità della Madonna di Trapani, patrona della Diocesi, ha annunciato alcune nuove nomine che verranno fatte sia nelle parrocchie che in Curia, e nell’annunciare i cambiamenti Mons. Fragnelli ha posto l’accento sullo spirito che ha animato le scelte, ricordando alcune forti indicazioni già emerse nel corso della Veglia di Pentecoste del giugno scorso. “Nessuno vada da solo”. A Pentecoste vi dissi che ci impegneremo a “fare squadra”, convinti che nella Chiesa si vince se “serviamo insieme”.

Così nel ringraziare chi ha lasciato l’incarico lavorando con impegno e dedizione, sia nelle parrocchie che in Diocesi, il Vescovo ha proceduto alla nomina del Cancelliere vescovile, don Alberto Giardina, e dell’economo diocesano che dal primo settembre sarà don Franco Vivona. Alcune novità sono previste anche per l’Ufficio tecnico diocesano che sarà diretto da mons. Vincenzo Cirrone, mentre don Aldo Giordano, parroco a Palma è il nuovo direttore del Servizio diocesano per le migrazioni e si occuperà anche della formazione dei diaconi permanenti e dei ministri istituiti. In Curia, come addetto alla Cancelleria, arriva anche don Tony Adragna, fino ad ora parroco a Valderice. Anche nella nostra città - Alcamo - il vescovo ha annunciato alcuni cambiamenti, nominando mons. Benedetto Cottone rettore del Santuario della Madonna dei Miracoli; mentre rettore della chiesa del Gesù, conosciuta come chiesa del Collegio, sarà mons. Vito Filippi, che rientra nella sua città dopo tanti anni di servizio svolti in Diocesi. E proprio a lui il vescovo ha rivolto “un grazie particolare per il lavoro diocesano svolto in questi anni”. Sempre ad Alcamo come vicario parrocchiale della Chiesa Madre, arriva don Boniface Nkurunziza. Infine don Giovanni Mattarella che aveva prestato il suo servizio ad Alcamo, è stato nominato come collaboratore della parrocchia di san Michele ad Erice Casa Santa.

Letto 1730 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. Rino ha detto:

    Cosi’ su Treppiedi non saprei dire se son buone nomine o rivedremo le solite situazioni ai danni dei fedeli.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>