La Biblioteca Fardelliana continuerà a vivere. Crocetta garantisce il sostegno economico

Pubblicato: sabato, 2 agosto 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Oddo_CrocettaTRAPANI. Sembra essersi conclusa con successo la “questione Fardelliana”. Secondo quanto annunciato dal Governatore Rosario Crocetta infatti, la storica biblioteca trapanese potrà proseguire la propria attività grazie la sostegno della Regione Siciliana. La lieta notizia è stata pronunciata dal governatore in risposta al parlamentare socialista Nino Oddo, il quale, in sede di trattazione della finanziaria ter, ha chiesto ben 200 mila euro per scongiurare la chiusura dell’oggetto culturale in questione. “Quando trasferiremo i soldi alle ex Province, il commissario Ingroia potrà destinare un contributo anche alla biblioteca”. Queste le parole del Governatore. La Fardelliana, dunque, potrà contare, come in passato, sul sostegno economico della propria regione, garantendo in tal modo il mantenimento dei posti di lavoro. Grande soddisfazione per l’on. Oddo che così ha risposto: “Così come per il Luglio Musicale, il governo siciliano ha riconosciuto la valenza  di questo storico presidio di civiltà, e, seppur in una fase economica difficile, continuerà a garantirne la sopravvivenza”. Tra gli interventi a favore della cultura, pare sia previsto un contributo economico anche per la Fondazione Orestiadi di Gibellina. Le risorse per l’attività del Consorzio Universitario di Trapani verranno reperite all’interno del fondo regionale, per un importo pari a 5 milioni e 100 mila euro.
Letto 438 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>