Domani al via la XIX edizione della Sagra della Salsiccia a Santa Ninfa

Pubblicato: venerdì, 1 agosto 2014
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
0

Sagra salsicciaSANTA NINFA. Si terrà sabato 2 agosto, a partire dalle 20, la tradizionale sagra della salsiccia, giunta quest'anno alla sua diciannovesima edizione (nella foto la locandina). Il programma prevede, alle 20,30 l'inizio dell'intrattenimento musicale ad opera delle band locali; alle 21 animatori di strada, giocolieri, mangiafuoco e trampolieri allieteranno i presenti; alle 21,30 toccherà al gruppo di musica itinerante «Dixieland City»; alle 22 lo spettacolo di fuoco «Luci e ombre»; a chiudere, all'una, come tradizione, i giochi pirotecnici. Lungo l'asse viario che va da viale Pio La Torre a viale Piersanti Mattarella, i visitatori potranno degustare, nei vari stand, oltre alla salsiccia accompagnata dal bicchiere di vino, vari prodotti tipici del territorio. Ad organizzare la sagra è il Comune con il patrocinio dell'Unione dei comuni del Belice e la collaborazione dei commercianti locali.

La salsiccia di Santa Ninfa: una sagra per promuovere una tipicità del territorio Prodotta da più di un secolo, seguendo una lavorazione esclusivamente artigianale, la salsiccia di Santa Ninfa è un prodotto gastronomico d'eccellenza. Può essere consumata fresca, dopo la cottura, prevalentemente alla brace; in alternativa innumerevoli sono le ricette disponibili frutto della cultura culinaria siciliana. La salsiccia di Santa Ninfa ha incontrato, nel proprio percorso, diverse varianti aromatiche: i grani di finocchio selvatico della Valle del Belice, il pomodoro essiccato, il cappero di Pantelleria, il caciocavallo palermitano e il limone del Belice. Sempre aggiunti a quelli che sono gli ingredienti di base: il pepe nero macinato e il sale delle saline di Trapani. Il prodotto può essere consumato anche nel medio periodo, attraverso un processo di stagionatura, naturale e controllato, che non supera i quaranta giorni. Dal 1996 la salsiccia di Santa Ninfa è tutelata da un apposito Consorzio, all'interno del quale è rappresentata tutta la filiera produttiva: allevatori, macellatori, macellerie, trasformatori, commercianti, trasportatori e ristoratori. Da diciannove anni il Comune di Santa Ninfa promuove la salsiccia prodotta dai suoi macellai con una sagra estiva che è anche occasione per unire buon cibo, vino di qualità, folklore e intrattenimento.

Letto 1033 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>