A Custonaci si ricorda Giorgio Almirante

Pubblicato: lunedì, 23 giugno 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

giorgio almiranteCUSTONACI. Verrò ricordato nel corso della Giornata Tricolore di sabato 28 giugno, presso la Sala Convegni di Villa Zina Park Hotel, il centesimo anno dalla nascita di Giorgio Almirante. La manifestazione celebrativa è patrocinata dalla Fondazione di Alleanza Nazionale. Durante il corso della manifestazione, dal titolo «Custonaci: il mio fiore all’occhiello», verrà fatto riascoltare il comizio tenuto nella cittadina collinare proprio da Almirante l’11 giugno 1971. «Spero che tutta l’Italia si accinga a diventare una Custonaci, vale a dire che il vostro esempio, che per tanti anni è stato un esempio solitario, stia per diventare la norma o la quasi norma in ogni parte d’ Italia”».

Tale era l’auspicio di Almirante che, ogni qualvolta veniva in Sicilia, la fissava come tappa obbligata, esprimendo il primo cittadino, nella persona dell’On. Dino Grammatico, e con cui strinse un rapporto affettivo straordinario. Per cinquant’anni, infatti, Custonaci è stata una bandiera per l’intero partito, tanto da meritarsi per l’appunto l’appellativo di «fiore all’occhiello» dal Segretario Nazionale. Nel pomeriggio, invece, a partire dalle 15.00 si terrà una tavola rotonda dal tema: «Ripartire da Destra per rifondare l’Italia». Parteciperanno, in particolare, alla Giornata Tricolore 2014 Giuseppe Bica (Sindaco di Custonaci), Michele Rallo (ex parlamentare di AN), Giampiero Cannella (ex parlamentare di AN), Mimmo Nania (ex parlamentare di AN), Nicola Cristaldi (Sindaco di Mazara del Vallo) e Nello Musumeci (Presidente della Commissione Antimafia all’ARS).

Letto 780 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>