Scacchi al Collegio dei Gesuiti

Pubblicato: martedì, 10 giugno 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
premiazione scacchiALCAMO. Domenica 8 giugno, nei locali della biblioteca di Alcamo  si è disputato il 1° semilampo di scacchi "Città di Alcamo" , organizzato dall'A.S.D Cielo D'Alcamo Scacchi, che ha visto la partecipazione di 22 giocatori suddivisi in due tornei, "Adulti" e "Under 10". Si è aggiudicata il  primo posto  Alessandra Arnetta palermitana di nascita ma alcamese di adozione essendo tesserata con la Cielo D'Alcamo, seguita al secondo posto dal palermitano Giovanni Lo Pinto e al terzo posto da Giacomo Bertino. Quarto classificato e primo della fascia <1800 è Francesco Cardinale, primo under 20 è Alessandro Di Gaetano, che si piazza al 9° posto con 3 punti su 6. Primo under 16 si è classificato Antonio Varvaro, con 3 punti su 6.
Prima under 14 si è classificata Federica Finocchiaro, con 2,5 punti. Primo under 12 si è classificato Michele Rizzuto, concludendo il suo personale torneo con 2,5 punti. Non possiamo non citare Filippo Giorlando, Fabio vallone, Giuseppe Militare e Gabriella D'Angelo, che si sono battuti e ben difesi contro giocatori  che possono, al momento, vantare  maggiore  esperienza. Nel torneo Under 10 vince Marco Lo Piccolo, che chiude il suo torneo imbattuto, al secondo posto si è classificato Giuseppe Lucchese autore di un gran torneo, mentre al terzo posto si è classificata Elena Konstantinov; 1° under 8 Daniele Taormina, mentre 1° under 6 si è classificato Pietro Di Gregorio. La manifestazione "Città di Alcamo", è stata patrocinata dal Comune di Alcamo che ha messo a disposizione i locali della biblioteca dell' ex Collegio dei Gesuiti. Alla premiazione finale, in rappresentanza del Comune di Alcamo è intervenuta Selene Grimaudo, assessore alla cultura e allo spettacolo, che ha personalmente premiato tutti i vincitori del torneo.
Letto 1074 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>