Un uomo tenta di distruggere un ufficio comunale ad Alcamo

Pubblicato: mercoledì, 4 giugno 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Comune AlcamoALCAMO. Alta tensione nella giornata di ieri presso gli uffici comunali di Alcamo. Un uomo, durante una discussione con gli impiegati dell'ufficio del settore "Servizi al cittadino" di Alcamo, in via Verga, sarebbe andato in tilt per questioni legate ai contributi di assistenza economica alle persone svantaggiate.

Alla notizia di un ritardo nell'erogazione della somma destinatagli, l'uomo ha raggiunto il culmine della sua pazienza: imprecando contro gli impiegati dell'ufficio comunale e lanciando oggetti presenti nella stanza. Sul posto sono intervenuti le forze dell'ordine di Alcamo, che hanno tentato di calmare l'uomo portandolo fuori dall'ufficio. Molta la paura tra gli impiegati comunali che, sprovvisti di sicurezza all'interno di un settore così delicato, non sono nuovi a queste scene di disperazione.

Oltre alla questione sicurezza si apre anche un capitolo legato alla precarietà del personale. Nel settore dei servizi al cittadino, infatti, ci sarebbero solamente cinque persone in pianta organica del comune e altri trenta in condizioni precarie da oltre quindici anni. Situazione che l'amministrazione comunale dovrà prendere in mano nel più breve tempo possibile.

Letto 4860 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. Fabrizio ha detto:

    Bisogna domandarsi come mai sono stati azzerati i fondi del capitolo dei servizi sociali ed in questo momento nn si può elargire nessuna somma a chi veramente ha bisogno, e stata colpa del dirigente, dell assessore di chi, il sindaco e al corrente, chi ha firmato lo storno delle somme sebbene impegnati per altro fine.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>