Regenera[c]tions ’14: in arrivo l’arte urbana per il Centro storico di Alcamo

Pubblicato: giovedì, 29 maggio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Alcamo__Ex_collegio_gesuiti__2ALCAMO. Un progetto che coinvolge i giovani e che ha lo scopo di rivalutare le mura del centro storico di Alcamo. E’ il progetto “Regenera[c]tions ’14 – iniziativa di recupero creativo di spazi urbani irrisolti”, presentato da due giovani alcamesi, Mauro Filippi e Leonardo Ruvolo, con il supporto dell'associazione Koinè  ed il sostegno degli Assessori comunali Cusumano e Grimaudo che avvierà, il prossimo 2 giugno, la creazione di alcune opere di arte urbana finalizzate alla rivalorizzazione dell’area del centro urbano. Un’iniziativa che certamente valorizza la zona in questione e che la gratifica con elementi artistici che ne determinano una maggiore attrattività.

“Il progetto intende proporre alla Città di Alcamo ed alla sua cittadinanza una nuova “visione” di se stessa, a partire dalla reinterpretazione creativa di spazi urbani centrali ed irrisolti. Regenera[c]tions vuole regalare agli alcamesi un nuovo specchio nel quale riflettersi (o meglio, riflettere), in forma di ritratto urbano tatuato a più mani sugli edifici stessi - affermano Filippi e Ruvolo - L’idea è tanto semplice quanto nuova: affidare ad artisti nazionali ed internazionali dei muri del centro storico che versano in condizioni di degrado ed incuria con l’obiettivo di “rigenerare”, attraverso l’arte urbana, l’igiene del panorama visivo della città e restituire, allo stesso tempo, un rinnovato “auto-ritratto” contemporaneo e diffuso”.
Letto 2799 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>