Tenta di uccidere l’amante del marito investendola con l’auto a Castellammare del Golfo

Pubblicato: sabato, 17 maggio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

polizia-di-statoCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Un donna di anni 46, V.P., è finita agli arresti domiciliari, ieri mattina, per aver tentato di uccidere l'amante del marito investendola a bordo di un'autovettura.

L'azione della donna, offuscata probabilmente da una forte gelosia per la relazione extraconiugale del marito, poteva finire in tragedia se la vittima, tra l'altro in gravidanza, non si fosse messa in salvo evitando l'urto con il veicolo della moglie tradita che si lanciava su di lei ad alta velocità.

La donna ha immediatamente denunciato l'accaduto alla Polizia del Commissariato di Castellammare del Golfo che ha avviato immediatamente un'azione investigativa,  coordinata dalla Procura della Repubblica di Trapani, per trovare riscontri alle affermazioni della malcapitata.

Il Tribunale di Trapani, per evitare che il reato possa essere ripetuto dalla donna, ha emesso un' ordinanza di sottoposizione alla misura cautelare degli arresti domiciliari . Il provvedimento è stato immediatamente eseguito, nelle prime ore del mattino, dagli uomini del Commissariato di P.S. di Castellammare del Golfo, coordinati dal Dr. Claudio Valenti.

Alla donna è stato imposto l'utilizzo del braccialetto elettronico, per evitare il rischio di allontanamento della donna dal luogo di sorveglianza.

Letto 3589 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>