I Dirigenti Scolastici di Alcamo incontrano gli Assessori Cusumano e Grimaudo.

Pubblicato: sabato, 10 maggio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Comune AlcamoIeri mattina gli Assessori alla Pubblica Istruzione, Selene Grimaudo, e ai Lavori Pubblici, Salvatore Cusumano, hanno incontrato i Dirigenti scolastici degli Istituti alcamesi, Navarra, Bagolino, P.M. Rocca, Montessori e Circolo Didattico San Giovanni Bosco. Erano inoltre presenti all’incontro il Presidente del Consiglio, Giuseppe Scibilia, i rappresentanti delle Commissioni consiliari, Vario e Trovato ed i funzionari comunali, Maniscalchi e Palmeri.

La riunione si è tenuta presso l'Aula Consiliare del Palazzo di Città, ed è stata voluta sia dall’Amministrazione che dalla dirigenza scolastica. Scopo dell'incontro era quello di affrontare alcune criticità inerenti il mondo della scuola, per pianificare e programmare il prossimo anno scolastico. Tra gli argomenti trattati i costi elevati delle utenze telefoniche ed energetiche, le spese per la gestione della manutenzione ordinaria degli ambienti circostanti i plessi scolastici, e ancora l'edilizia scolastica e la sicurezza negli Istituti, la situazione della mensa scolastica e il regolamento comunale delle scuole.

 La Professoressa Vallone, dirigente dell’istituto comprensivo “Nino Navarra”afferma: "Oggi abbiamo avuto un interessante incontro perché per la prima volta dopo tante sollecitazioni siamo tutti seduti ad un tavolo e abbiamo potuto esporre come Dirigenti la situazione problematica nella quale versano le scuole alcamesi. Parlando ad esempio del regolamento comunale delle scuole, l’onere che grava sui Dirigenti Scolastici in termini di gestione è eccessivo rispetto alle risorse che sono estremamente esigue. Non abbiamo le risorse sufficienti per rendere le nostre strutture pulite, efficienti e sicure. A questo punto bisogna intervenire per modificare il regolamento Comunale sulle scuole perché trattandosi di temi così delicati quali ad esempio la sicurezza nelle scuole e i pochi mezzi economici, il problema diventa complesso da gestire".

Dopo aver ascoltato la professoressa Vallone abbiamo chiesto all’assessore Grimaudo quali siano state le criticità maggiori che sono venute fuori da questo incontro con i Dirigenti Scolastici di Alcamo" I problemi esposti dai Dirigenti per alcuni versi sono uguali per tutti gli Istituti come ad esempio per quanto riguarda l’edilizia scolastica, perché gli edifici hanno bisogno di continua manutenzione e la stessa cosa vale per gli ambienti circostanti gli edifici scolastici. Ma non solo; un'altra spesa che incide pesantemente sui bilanci degli Istituti è il pagamento delle utenze come luce, telefono e riscaldamenti. L’incontro di oggi è utile per realizzare con le scuole del territorio una collaborazione che possa affrontare i problemi nell’immediato, e per ottimizzare le risorse e utilizzare le somme disponibili, tenendo conto delle svariate esigenze degli istituti. L’intenzione primaria è quella di avviare, fin da adesso, una programmazione per l’anno prossimo per affrontare i problemi che si presenteranno, in maniera sinergica".

Letto 1032 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>