La TH di Alcamo incontrerà il Sindaco Bonventre

Pubblicato: giovedì, 8 maggio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

squadra pallamano alcamoALCAMO. La T.H. di Alcamo verrà ricevuta dal Sindaco Bonventre e dall'ssessore allo sport Papa. L'incontro si svolgerà domani alle 17.30 per rendere merito a un gruppo che è riuscito a portare la Città di Alcamo ai vertici dello sport nazionale dopo la splendida vittoria del campionato di Serie A/2 di Pallamano , con la conseguente promozione in Serie A/1 del sodalizio alcamese. La squadra alcamese di pallamano ha raggiunto alti livelli e grandi risultati con una formazione vincente.

Portieri Luca Scaglione , Gabriele Randes e Antonino Simeti , Terzini , Angelo Scirè , Mauro di Gaetano , Gabriele Esposito e Salvatore Cruciata , Centrali , Juan Manuel Doldan e Davide Duca , ali destre , Francesco Mulè , Filippo Bomgiorno  e Gabriele Di Liberti , Ali sinistre , Giuseppe Giacalone , Vincenzo Randes e Vincenzo Giorlando , Pivot Stefano Pipitone, Angelo Grizzo e Pietro Stabile. Allenatore , Benedetto Randes , aiuto allenatore Giuseppe Polizzi , Team Manager Giampiero Rocca.

Intanto l'attivita giovanile della T.H. Alcamo non conosce soste e dopo i brillanti risultati raggiunti dall'Under 18, che parteciperà alle finali nazionali di Rubiera in provincia di Reggio Emilia , previste dal 5 al 8 Giugno prossimi, vedrà l'under 14 guidata da Vincenzo Giorlando, in campo domenica prossima 11 Maggio a Enna, per il titolo regionale di categoria. I giovani talenti alcamesi dovranno confrontarsi con Albatro Siracusa, Handball Mascalucia e Kelona Palermo per aggiudicarsi il prestigioso titolo regionale, vinto in passato con alla guida di Benedetto Randes, dalla Pallamano Alcamo nel 2003, e dalla T.H. Alcamo nelle stagioni 2009 , 2010 e 2011 .

 
Letto 692 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>