Il 5 per mille dei castelvetranesi a sostegno delle attività di utilità sociale

Pubblicato: giovedì, 8 maggio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

5 per milleCASTELVETRANO. Sostegno al Comune per le attività sociali. E' questo quello che Errante ha chiesto ai cittadini. Il sindaco ha informato la cittadinanza che anche quest’anno sarà possibile devolvere il 5 per mille, nella propria dichiarazione dei redditi in favore del Comune di Castelvetrano. “ Mi rivolgo ai miei concittadini, ai professionisti, ai patronati perché possano accogliere il nostro invito di destinare il 5x100 al Comune- afferma il primo cittadino- ricordiamo che è un gesto che non costa nulla, ma che può regalare un aiuto concreto a chi ha bisogno. Le somme che raccoglieremo saranno interamente destinate a progetti di utilità sociale ed a sostegno di quelle famiglie bisognose che aumentano in maniera esponenziale, ormai non esiste una famiglia della nostra città dove non ci siano uno o più disoccupati che giornalmente lanciano un grido d’aiuto alla Pubblica Amministrazione - continua Errante-maggiori saranno le somme che raccoglieremo e maggiori saranno le possibilità di offrire una boccata d’ossigeno per mezzo di lavori sociali a chi ha bisogno. Castelvetrano venne definita la Generosa da Garibaldi, e negli ultimi mesi abbiamo registrato un sempre più crescente attivismo da parte di tanti miei concittadini che hanno deciso di spendersi per gli altri, mi auguro che davvero si voglia tener fede a questa definizione raccogliendo l’odierno invito.” Destinare il 5x mille è semplicissimo, basterà firmare nell’apposito riquadro, che si trova all’interno della dichiarazione dei redditi, che riporta la dicitura “Sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente” e, senza alcun costo aggiuntivo per il contribuente si avrà la certezza che dette somme saranno utilizzate per offrire sostegno e solidarietà a famiglie bisognose della nostra città. Intanto sono già partite delle missive dirette ai commercialisti ed ai patronati della città per informarli di questa possibilità, in guisa tale da invogliare i contribuenti a valutare questa opzione.

Letto 353 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>