Il Consigliere Stefano Milito aderisce al gruppo UCD-PSI

Pubblicato: martedì, 6 maggio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PSI_AlcamoALCAMO. E' ufficiale il passaggio del consigliere comunale di Alcamo, Stefano Milito 62', al PSI del deputato regionale Nino Oddo. In un comunicato diffuso stamattina sono espresse le motivazioni che hanno spinto il consigliere.

"La grave crisi di identità e di leadership politica - si legge in un comunicato stampa - in cui versa, allo stato, il partito democratico in provincia di Trapani, ed Alcamo in particolare, hanno fatto venire meno le condizioni del suo impegno politico all 'interno di questa forza politica".

"Individua nel PSI e nell’ onorevole Nino Oddo - prosegue la nota stampa - il contenitore politico ed il leader come i soggetti più credibili all’ interno dello schieramento di centro sinistra per continuare un impegno politico ed una militanza secondo i valori del progresso, del rinnovamento, mantenendo con coerenza una collocazione nella sinistra alcamese. Il consigliere Milito, alla luce del patto federativo in atto stipulato dal psi con il movimento ucd presente nella città di Alcamo, comunica di aderire al gruppo consiliare ucd-psi presenti con altri 4 componenti nel massimo consesso civico".

Stefano Milito 62', andrà ad affiancare gli altri consigliere del gruppo UCD-PSI (Ferrarella, Nicolosi, Trovato e Campisi), formando il gruppo più numeroso del consiglio comunale di Alcamo.

Letto 1635 volte.
5 Commenti
Dì la tua
  1. ANTONELLO ha detto:

    MI VERGOGNO DI AVERLO VOTATO, ma non farò mai più lo stesso errore. Per me è una “BANNERA DI CANNAVAZZU” essendo siciliano di vecchio stampo e per come i siciliani come me definiscono questi soggetti. “MEA CULPA”

    • Vincenzo ha detto:

      Io lo conosco personalmente come lo conoscono i 400 votanti
      Una persona onesta che nella sua vita ha fatto solo del bene aiutando sempre chi si è trovato in difficoltà e di sicuro il tuo voto non è stato frutto di uno scambio di denaro o pasta e’ dato dalla fiducia che gli hai dato per il suo percorso politico cosa che sicuramente non sai nemmeno da dove sia iniziato
      Se non sei d’accordo con la sua teoria non sei e mai sarai obbligato a ridargli il Voto quindi basta cambiare no? Poi dopo la tua definizione di bannera pure in anonimato probabilmente domani mattina andrai a prenderti pure il caffè con lui… Bhe allora si che le parti si invertono! Caro siciliano di vecchio stampo!
      Buona giornata la mia e solo un opinione personale che non intende offendere nessuno ma premiare una persona speciale ( nessuna offesa e rivolta al signor Antonello e se dovesse trarne questo chiedo di interpretare in buona fede il mio messaggio)

  2. angelo ha detto:

    Antonello, perchè ti meravigli? Diversi consiglieri hanno cambiato partito di appartenenza. Forse non ti sei accorto che il panorama politico alcamese è cambiato, che diverse persone non si vedono più in giro e non ricevono le genuflessioni servili di un intero popolo, rozzo e ignorante. Ogni consigliere è libero di continuare a rappresentare le persone che l’hanno votato come ritiene meglio. Stefano Milito, almeno è passato da un partito di maggioranza ad un gruppo di maggioranza ed appoggia lo stesso Sindaco che ha sostenuto. Consigliere Milito pur non avendolo votato, registro un suo ricollocamento e spero che lei voglia favorire lo sviluppo della nostra città.

  3. alcamonondorme ha detto:

    ….mi ricordano Gianni & Kinotto!!!!!

  4. peppuccio ha detto:

    una coppia perfetta mi vergogno di averlo votato ,sono 2 perdenti

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>