Dopo la lettera anonima i Carabinieri di Mazara cercano Denise in Contrada Ferla

Pubblicato: lunedì, 5 maggio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

denise pipitoneTRAPANI. Ad aprire un nuovo spiraglio è stata una lettera anonima, arrivata negli studi di "Chi l'ha visto?", in cui qualcuno, rivolgendosi alla conduttrice del programma, aveva chiesto di mandare i Carabinieri di Mazara a cercare Denise in Contrada Ferla. La Procura di Marsala non poteva ignorare il possibile suggerimento e ha dato il via, per questa ragione, alle ricerche nella spiaggia di contrada Ferla a Mazara del Vallo indicata come il luogo in cui sarebbe sepolta la piccola Denise Pipitone. Ad annunciarlo è stato il procuratore capo Alberto Di Pisa stamane impegnato in un vertice con i Carbinieri.

Letto 1896 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>