Scrutatori tra i disoccupati o inoccupati, ad Alcamo no. I 5 Stelle insorgono

Pubblicato: giovedì, 1 maggio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
scrutatoriALCAMO - Il Movimento 5 Stelle Alcamo aveva richiesto, ufficialmente, che si scegliesse gli scrutatori tra i disoccupati e gli inoccupati, ma la risposta del Comune di Alcamo, con nota del dirigente Avv. Cascio del 17 aprile u.s., è stata negativa. La motivazione ai più, non solo ai pantastellati, non è chiara, perché stride con la  discrezionalità data alla Commissione elettorale nel determinare i soggetti da scegliere tra i nominativi presenti nell'albo degli scrutatori, purché tale decisione venga presa all'unanimità dei componenti. Perché altre città come Castellammare del Golfo, Barcellona Pozzo di Gotto, Castelvetrano, Partanna, Santa Ninfa, Terrasini, Trapani, Scordia, Misterbianco, Balestrate, Rosolini, Valguarnera Caropepe, hanno accettato senza problemi e Alcamo no? Siamo sicuri che la questione non si esaurirà così facilmente , infatti il movimento 5 Stelle alcamese promette battaglia, come è evidente da un comunicato ufficiale: " il movimento rinnova l'invito alla Commissione elettorale comunale di adottare come criterio di nomina la condizione di disoccupazione, purché tale selezione venga effettuata in modo del tutto trasparente ed attraverso un sistema scelto da tutti i componenti della Commissione medesima. Ci auguriamo che, anche in ultima istanza, venga favorevolmente accolta dal comune di Alcamo una proposta di buon senso che vuole solamente offrire ai più disagiati una piccola opportunità!".
Letto 1171 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. elio ha detto:

    Ma questo avvocato Cascio, così fiscale ed attaccato alle regole (solo Sue), è lo stesso avv. Cascio allontanato poco tempo addietro dal comune di Alcamo per appropriazione indebita di denaro pubblico?
    Se è come penso vuol dire che siamo messi proprio male … perchè chi pensa ad arricchire solo se stesso mentre diventa implacabile nell’affamare la gente e continua a fare carriera non merita di ricoprire il ruolo che riveste e l’amministrazione non gli è lo può consentire.
    BONVENTRE SVEGLIATI E STAI PIU’ TEMPO AD ALCAMO .. I MIEI CONCITTADINI HANNO BISOGNO DI UN SINDACO CONCITTADINO E NON PALERMITANO

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>