Demoliti edifici abusivi nella preriserva del Bosco D’Alcamo

Pubblicato: mercoledì, 23 aprile 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Tribunale e Procura di TrapaniSono stati abbattuti nella giornata di ieri alcuni locali edificati abusivamente nel 1997, ed utilizzati successivamente come magazzini e stalle, nella zona della "preriserva del Bosco di Alcamo". La zona, considerata di elevato valore ambientale, è sottoposta a vincolo paesaggistico. Le operazioni di demolizioni sono state affidate alla Coling Spa.

Il provvedimento è stato disposto dalla Procura della Repubblica di Trapani, con l'obiettivo di contrastare l'abusivismo e rendere esecutive le condanne pronunciate dai giudici nell'arco di un ventennio su tutto il territorio di competenza.

Nell'ultimo mese, altre cinque demolizioni sono state effettuate dagli stessi esecutati, in seguito all' ingiunzione da parte della Procura di Trapani, nei comuni di Trapani, Favignana, Erice, Castellammare Del Golfo e Paceco.

Letto 1589 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. Fabio ha detto:

    Alcamo Marina? Quando?

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>