La Pallamano alcamese conquista la Sicilia Under 18

Pubblicato: giovedì, 17 aprile 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

pallamanoALCAMO. Dopo la conquista della massima serie da parte dei più grandi arriva un'altra grande soddisfazione per la pallamano alcamese. Gli under 18 conquistano infatti il campionato regionale.

Ecco il tabellino della partita contro il Kelona, squadra di Palermo

 T.H. Alcamo - Kelona Palermo   34 - 27  P.T.  ( 34 - 27 )

 T.H. Alcamo : Randes G. Cruciata 5 , Duca 5 , Esposito 6 , Mulè 8 , Stabile 4 ,

 Grizzo , Randes V. 6 , Bongiorno , Di Liberti . All . Benedetto Randes

 Kelona Palermo : Lo Rè , Aragona F. 10 , Bruno , Campagna , Mattaliano 1 , Aragona A. 10 ,

 Gerbino , La Mantia , Manno 2 , Mazzola , Saitta 4 , Piscopo . All . Ignazio Aragona

Arbitri ; Massimo Calascibetta e Donato La Neve di Palermo

Una partita molto equilibrata ma al contempo vinta in maniera clamorosa sul finale grazie all'exploit della squadra alcamese. Il Match era stato molto tirato per tutto il primo tempo. Il primo tempo lo chiudoni i palermitani con 13 a 15.

Sul 23 a 26 Randes chiede il time-out e al rientro comincia la rimonta della t.h. Alcamo. Prodigiose le parate del solito Randes, non per niente portiere della nazionale. Dopo una serie di pareggi sui 26 e sui 27 l'Alcamo prende la strada della vittoria e segna le reti decisive. Il Kelona torna a casa dopo esser giunto ad Alcamo nella convizione di poter festeggiare il titolo regionale under 18. Le due formazioni sono invece a pari merito e ad Alcamo spetta il tito di campione per aver vinto 2 partite su 3 negli scontri diretti.

A Randes il merito di aver riportato ai massimi livelli la pallamano alcamese grazie ad un intensissimo lavoro svolto nel corso di questi anni.

"Penso che sia stata una delle partite più belle che abbiamo vinto nelle categorie giovanili , in questi anni , Kelona squadra forte con un giocatore del livello di  Franecsco Aragona , nazionale Under 18/20 ,  ma noi abbiamo dimostrato  di essere più forti e più squadra di loro , e di essere anche meglio preparati, basti pensare che venivamo dalla partita giocata a Scicli la sera di prima in A/2 , mentre loro hanno giocato il sabato, e poi il parziale degli ultimi 10 minuti mi sembra che non ammetta repliche, 11 - 1 , si commenta da solo, abbiamo strameritato questo titolo ", ha concluso l'allenatore alcamese , che con i suoi ragazzi ha completato uno storico Bis"- queste le parole del tecnico.

Letto 600 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>