Boscaglia e Aglietti presentano il match Novara­Trapani

Pubblicato: giovedì, 17 aprile 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Trapani-CalcioIeri mattina la conferenza stampa di mister Roberto Boscaglia per la presentazione della partita contro il Novara presso la sala stampa del Centro Sportivo Roberto Sorrentino:” il derby è una partita da accantonare, domani incontreremo una squadra agguerrita che lotta per uscire dalla zona play­out. Quelle che abbiamo subito sono tre sconfitte diverse tra loro, abbiamo fatto delle belle partite, abbiamo pagato gli errori ora c’è il Novara. Una squadra che in casa ha qualcosa in più, di alto livetto qualitativo che però ncontra noi che fuoricasa abbiamo sempre fatto meglio. Non faremo i garibaldini, come tutti scenderemo in campo per vincere ma accetteremo il verdetto qualunque esso sia. A fine campionato – conclude – capiremo chi siamo e comprenderemo la nostra dimensione“.

Torna la bandiera granata, il difensore Francesco Lo Bue, i convocati: PORTIERI: Nordi, Dolenti, Marcone; DIFENSORI:Daì, Ferri, Lo Bue, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Garufo, Martinelli, Priola; CENTROCAMPISTI: Basso, Ciaramitaro, Feola, Nizzetto, Pacilli, Raimondi; ATTACCANTI: Abate, Iunco, Mancosu, Gambino, Yaisien. Parla anche mister Aglietti alla vigilia del match (fonte novaracalcio.it): ” Affrontiamo una buona quadra ma dobbiamo vincere a prescindere da tutto. Io sono il primo responsabile, il tempo è finito, adesso parlerà il campo. Abbiamo tutti lo spirito di rivalsa ma queste sono parole da tramutare in fatti. La cosa che conta di più sono il cuore e il sacrificio, i moduli vengono dopo. Radakovic è out, verrà Rocca con noi mentre mancherà Lazzari. Rigoni? Non lo vedo alto a sinistra, se gioca sarà da mezzala sinistra. I protagonisti sono i giocatori e sono pronti, con me in primis, a prendersi le loro responsabilità e portare il Novara fuori da questa situazione. Non siamo un malato terminale, ma dobbiamo cambiare rotta subito. Nulla è perduto e abbiamo tutti i margini per migliorare le cose, a cominciare dalla capacità di reazione nei momenti di difficoltà, restiamo concentrati e uniti e certe cose non accadranno. Sabato questo è avvenuto solo per un tempo e mi aspetto che le cose cambino nell’immediato. Il Trapani? Guai a fidarsi delle tre sconfitte di fila, in trasferta sanno far male ma sinceramente mi preoccupo più della prestazione che dovrà offrire la mia squadra”. I convocati per il Novara: Portieri: Montipo’, Tomasig ; Difensori: Crescenzi, Golubovic, Lambrughi, Ludi, Nava, Perticone, Potouridis, Vicari; Centrocampisti: Farago’, Marianini, Rigoni, Pesce, Rocca; Attaccanti: Gonzalez, Josipovic, Lepiller, Manconi, Rubino, Sansovini.

Letto 806 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>