Ko del Trapani contro il Palermo, Terlizzi:”ripartiamo dal Novara”

Pubblicato: mercoledì, 16 aprile 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

trapani-palermoInevitabilmente il derby di Sicilia, Trapani­-Palermo, andato di scena al provinciale Sabato 12 Aprile, sarà ricordato per l'increscioso episodio che vede protagonista uno steward. Il ragazzo nell'espletamento del suo dovere si trovava a raccogliere dal campo poco prima che iniziasse il match, quello che sembrava un fumogeno e che invece era un petardo. Scoppiatogli tra le mani ha causato al ragazzo danni irreversibili, infatti ha perso tre dita. La responsabilità dell'accaduto è sicuramente di chi ha lanciato il petardo, a andrebbe indirizzata anche agli adetti alla sicurezza che non dovrebbero permettere l'ingresso agli oggetti espressamente vietati dal regolameto. La Lega Serie B comunica a tal proposito la decisione del Giudice Sportivo: Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. TRAPANI per avere un suo sostenitore, prima dell'inizio della gara, lanciato un petardo nel recinto di giuoco che causava ad uno steward gravi lesioni ad una mano; sanzione attenuata ex art.

14 n. 5 in relazione all'art. 13 comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza. La partita è terminata con il risultato di 0­1 per il Palermo di Iachiani, gol di Lafferty per ingenuità del Trapani che si trovava in toto nell'area avversaria, concedendo così un contropiede spietato che ha cambiato le sorti della partita. Ieri la conferenza stampa del martedì di casa granata, interviene il difensore Christian Terlizzi che dichiara :": “abbiamo fatto una grande partita, prima che loro segnassero abbiamo subito molto poco. L’errore a causa del quale è arrivato il gol l’abbiamo fatto diverse volte e stiamo lavorando af inhè non ricapiti e perchè non vogliamo rovinare un bellissimo campionato. Dobbiamo ripartire dal Novara così com’è stato all’andata, dobbiamo spingere l’accelleratore e non dobbiamo sbagliare queste ultime otto partite per non perdere punt imprtanti, siamo alti in clasifica tanto vale provarci. Sentire il supporto della città è stato importante per me, tutti insieme possiamo ancora fare tanto". Oggi la conferenza di mister Boscaglia alla viglia della partita contro il Novara che si diputerà in terra piemontese domani alle 20.30 di Irene Di Bono
Letto 442 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>