Convocato il Consiglio comunale anche per la prossima settimana

Pubblicato: giovedì, 10 aprile 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Comune-AlcamoALCAMO - Sebbene non si sia ancora svolta la seduta prevista per venerdì 11, è stato convocato già il prossimo Consiglio comunale in seduta ordinaria per giorno 14 alle ore 18:00.

Durante la seduta si provvederà alla nomina del collegio dei revisori dei conti per il triennio 2014-2016; all'approvazione del regolamento per la stipula e la gestione dei patti di gemellaggio, di amicizia e di fratellanza; dell'approvazione del regolamento per la concessione del patrocinio comunale.

In merito al Consiglio previsto per domani pomeriggio, invece, è stato aggiunto un ulteriore punto all'ordine del giorno, ossia "modifica del regolamento TARES".

 

       
Letto 709 volte.
2 Commenti
Dì la tua
  1. kaligola ha detto:

    La citta’ di Alcamo di quasi 50000 abitanti, rispecchia nella sua totalita’ di tutte quelle cose che sono state promesse ai cittadini, ma non sono mai state realizzate per l’inefficienza di quelle persone che noi stessi abbiamo portato per rappresentarci nel comune, provincia, regione e stato, escluso qualche cosa sporadica. Nella classifica di quelle cose che Alcamo ha perso, senza alcun dubbio, e l’ospedale.Le citta’ di riferimento sono Marsala, Mazara. Castelvetrano, Trapani mentre tali citta’ lavoravano politicamente per nosocomi nuovi, Alcamo con tanti politici di fama nazionale e regionale, si e’ visto ridimensionare o forse domani chiudere tutto quel che resta di questa struttura. Una vergogna da attribuire senza colori politici a tutte queste persone che hanno rappresentato NOI. Non vengano a dire cavolate in TV. Voglio dire qualche altra cosa per quanto riguarda la viabilita’. Non esiste una per dire una strada decente capace di supportare il traffico pesante, per entrare in citta’. Le due ville, piazza pittore Renda e piazza della Repubblica, ci vorrebbe poco per valorizzarle ed inserire giochi per bambini, come: basta recintarle con un piccolo muretto con quattro cancelli nei quattro lati ed una piccola inferriata, la mattina si aprono le ville , la sera si chiudono. Ci vuole tanto? Vorrei scrivere tante altre cose , ma per ora basta. Un cittadino alcamese stanco di sentire sempre le solite sciocchezze di quexte persone che ci rappresentano in tutte le salse.

  2. alcamonondorme ha detto:

    invece di risolvere il problema vitale e cruciale dell’erogazione dell’acqua si pensa a costruire la cittadella dei ragazzi che per carità sarà pure utile ma se facciamo un paragone è come quel tizio che non ha il pane per mangiare però pensa a comprare abiti firmati…il migliore alleato di questi signori è stato per tanti anni l’indifferenza e la rassegnazione del popolo alcamese….ma è un dato di fatto che da un pò di tempo il vento è cambiato. NO MAFIA, NO ILLEGALITA’, NO CONDANNATI IN POLITICA.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>