Approvato il Piano di Zona per il distretto sociosanitario di Alcamo, Castellammare e Calatafimi

Pubblicato: mercoledì, 26 marzo 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Veduta Alcamo ALQAMAHE' stata approvato oggi con una delibera della giunta alcamese del Sindaco Sebastiano Bonventre, il Piano di Zona che contiene la nuova programmazione distrettuale fino al 2015.

Il distretto sociosanitario comprende oltre al Comune di Alcamo (capofila), i comuni di Castellammare del Golfo e di Calatafimi Segesta.

Domani i tre sindaci, Bonventre per Alcamo, Coppola per Castellammare, e il v/sindaco Cangemi per Calatafimi, stipuleranno l'accordo programma per l'approvazione del Piano di Zona con il direttore del distretto sanitario di Alcamo, per l'ASP 9, dotto. Calogero Minore.

Per il Sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre, il Piano di Zona analizza le criticità e i bisogni del territorio; individua gli obiettivi e le priorità di intervento; indica le strategie di sviluppo delle politiche sociali a favore della comunità locale.

Positivo il commento dell'Assessore ai servizi sociali, Stefano Papa: il Piano di Zona rappresenta il principale strumento di programmazione triennale per gli interventi sociali e sociosanitari nel Distretto Socio Sanitario ed è considerato il Piano regolatore delle politiche sociali, secondo le indicazioni contenute nella legge 328/00, in quanto illustra le principali linee di intervento e di sviluppo delle politiche sociali e sociosanitarie che devono essere perseguite dai soggetti istituzionali. Bisogna rilevare - conclude Stefano Papa - che il documento è stato stilato in tempi strettissimi proprio per rispettare il termine del 31 Marzo fissato dall’Assessorato Regionale alla Famiglia, al fine di assicurare al distretto la necessaria programmazione triennale, per l’attuazione di servizi indispensabili alle famiglie a sostegno delle responsabilità genitoriali, dei minori e dei giovani.

 
Letto 1169 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. michele ha detto:

    Finalmente una giunta di gente per bene che programma e anticipa. Continuate così.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>