A Scopello la Telecom è muta da oltre tre mesi. Protestano i residenti

Pubblicato: mercoledì, 26 marzo 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Telecom Scopello MutaCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Da oltre tre mesi la compagnia telefonica della Telecom è K.O, lungo tutto il territorio che va da Grotticelli a Scopello.

I residenti e gli operatori del posto ci informano delle loro richieste di ripristino.  Nonostante la richiesta di intervento fatta al Prefetto e al Sindaco non abbiamo notizie. E' una situazione assurda, la Telecom non ci ha fatto alcuna comunicazione, continuiamo a pagare le bollette e abbiamo dovuto ricorrere a soluzioni alternative ( linea Voipe e pos Voipe o >GSM) provvisorie per poter lavorare, naturalmente l'aggravio di spese è tutto nostro.

Il sentimento è quello di sentirsi abbandonati in un territorio, considerato per molti meraviglioso, ma che ad oggi sembra di non godere di alcuni servizi essenziali.

In proposito si è fatta avanti l'Associazione Albergatori di Castellammare-Scopello: La Telecom si è impegnata pubblicamente più di due mesi fa ad una celere soluzione del problema, ma da allora nessuno ha provveduto al ripristino. Sarebbe un'ottima occasione per migliorare il paesaggio con l'eliminazione della palificazione che in molti casi è ormai pericolante e rischia di causare gravi danni ai civili, e provvedere pertanto ad un interramento. Chiediamo l'interessamento del Sindaco e del Prefetto al fine di istituire un tavolo di lavoro con Telecom, Soprintendenza e proprietari dei terreni interessati dalla palificazione sul quale è intervenuto il furto dei cavi, al fine di ripristinare immediatamente la linea anche in modo provvisorio e di procedere con una definitiva soluzione di interramento dei fili. Non si può parlare di turismo e poi abbandonare gli operatori che lavorano onestamente, sernza adeguata considerazieone che qualsiasi altro territorio avrebbe sicuramente dato vista l'importanza di Scopello come destinazione turistica e ricettiva del comprensorio.

Letto 659 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>