L’assessore Grimaudo incontrerà i genitori della Navarra

Pubblicato: lunedì, 17 marzo 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

nino navarraALCAMO. L'assessore alla Cultura ed alla Pubblica istruzione  S.Grimaudo  lunedì pomeriggio incontrerà i genitori della scuola Media  N.Navarra  per raccogliere notizie sulle esigenze relative alla mensa scolastica e magari anche  pareri e consigli .  Seguirà un incontro con i rappresentanti dei genitori per parlare di una proposta di raccolta differenziata a scuola; la scuola è il primo luogo dove mettere in pratica la vita, e la raccolta differenziata che parte dalla scuola  diventa costume di vita per tutta la vita. In ultimo, ma certo non per importanza, ci sarà un incontro con gli insegnanti referenti per parlare e creare un raccordo per il progetto  pedibus  con Mobility manager.

Letto 780 volte.
4 Commenti
Dì la tua
  1. mister alcamo ha detto:

    Io. Io. Io. Sempre io. Ma il sindaco? Non fa nulla. Quando il sindaco annunciava un assessore alla comunicazione immaginavamo un assessore in grado di rilanciare il nome della città. Ricordo, anche se oramai vecchiotta, che qualche anno fà si lavorò a questo. Ma quale comunicazione pubblica in una città omette di indicare il nome del sindaco o semplicemente amministrazione Bonventre? Io ed io e sempre io. Non fa bene alla città e non fa bene al sindaco. Sindaco la sua assessoressa parla parla parla parla. Bla bla bla. Nooooo non è presenzialista la dottoressa. Ha riempito i media.

  2. gaspare ha detto:

    Finalmente il Sindaco può starsene a Palermo a fare il suo mestiere, …. Alcamo è salva ha la grimaudo!

  3. MEGLIO FARE E SBAGLIARE CHE NON FARE EPPOI PENTIRSI DI NON AVERE FATTO!!!

    ERGO: BELLA E BRAVA E’ L’ASSESSORE SELENE GRIMAUDO… CONTINUA COSÌ!!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>