Critiche e saluti alla nuova squadra assessoriale

Pubblicato: martedì, 11 marzo 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Consiglio comunale BonventreALCAMO. Si è svolto ieri il primo consiglio per la nuova giunta Bonventre, nuova è dir poco visto che l'ultima nomina è avvenuta proprio nel pomeriggio di ieri a seguito delle dimissioni tardive di Giacomo Paglino, a sostituire l'assessore che era in quota Area Democratica è stato chiamato Salvatore Cusumano, architetto che aveva seguito da vicino la campagna elettorale dell'attuale sindaco.

Buona parte del consiglio si è protratta tra saluti e cambi/scambi di casacca tra i consiglieri e non sono mancate aspre critiche alla nuova giunta e ancor più in particolare al sindaco.

Critici diversi consiglieri sia di maggioranza che di opposizione che chiedono celerità adesso nel dare non solo risposte ma fatti concreti alla cittadinanza. Particolarmente critico il gruppo Abc che ha accusato il sindaco di fare confusione, di cambiare assessori ogni 6/8 mesi e di essere perfettamente in linea con i governi precedenti.

Molto critico anche il sindaco che ha risposto alle accuse dichiarando di non aver mai scaricato le colpe ai suoi assessori, piuttosto di assumersi tutte le responsabilità degli errori fin qui fatti. Il sindaco ha elencato quanto fin qui fatto facendo menzione della provinciale bloccata, dell'approviggionamento idrico che sta subendo in questi giorni un incremento e tante alte piccole azioni di cui si pregia di aver fatto da spinta e impulso.

Durante il consiglio si sono presentati i nuovi assessori, fatta eccezione per Cusumano che non ha ancora firmato, sul loro lavoro si potrà cominciare a discutere già dai prossimi giorni.

Letto 414 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>