Abbattimento delle barriere architettoniche, arriva la proposta del gruppo “Nello Musumeci Presidente”

Pubblicato: martedì, 11 marzo 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

unnamedCASTELLAMMARE DEL GOLFO. La sezione comunale "Nello Musumeci Presidente - Sez. Martino Di Benedetto" di Castellammare del Golfo, in una lettera indirizzata al Sindaco Nucolò Coppola, propone l'abbattimento delle barriere architettoniche del paese. Nello specifico "il potenziamento e l'adeguamento in merto all'abbattimento delle barriere architettoniche lungo i percorsi pedonali della nostra città".

"Per quanto concerne l'argomento - si legge nella lettera indirizzata al Sindaco - " si suggerisce la manutenzione di quelle esistenti dotando i punti di accesso a quelle esistenti di opportuni materiali antiscivolo, ottemperando così alle vigenti normative sulla sicurezza e munendo di appositi segnali all'accesso delle stesse e che le identifichino anche in condizioni di scarsa visibilità.

Va tenuto conto - continua - che questi accessi progettati per le persone diversamente abili sono percorse da tutti trovandosi collocate lungo i marciapiedi e che quindi necessitano di opportuni segnali identificatori anche a chi non ha problemi di deambulazione poiché sono sì dislivelli noti sicuramente a chi ha queste limitazioni di accesso, ma a cui accedono tutti. Alla luce di ciò occorre tener conto di gente anziana, o col visus basso o bambini o in ogni caso gente distratta, al fine di garantire a tutti una normale sicurezza. Si chiede altresì di dotare le altre vie cittadine degli stessi accessi dotati di tutto ciò che garantisca la loro immediata individuazione, ovviamente quando la morfologia urbanistica del paese consenta ciò nei limiti del possibile.

Considerando ciò un segno di civiltà nei confronti dei cittadini e degli avventori stagionali che sempre numerosi popolano la nostra cittadina auspichiamo - conclude la lettera del gruppo locale "Nello Musumeci Presidente" - un sensibile e immediato riscontro per l’attivazione di quanto proposto".

   
Letto 360 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>