Boscaglia fermo un altro turno, il Trapani adesso ospita il Siena

Pubblicato: mercoledì, 5 marzo 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

L'episodio del gol fantasma di Rodriguez, il vantaggio che aveva fatto intascare la vittoria, la doppietta di Mancosu che è sempre più "bomber" del campionato e il pareggio arrivato sullo 0­2 come un fulmine a ciel sereno, questi gli ingredienti di un match, quello di Cesena ­Trapani, che ha lasciato un rerogusto amaro anche se i granata si sono lasciati alle spalle questo ricordo. Adesso è tempo di pensare al Siena, altra squadra che contro il Trapani ha vinto sempre per un gol fantasma fischiato da Ostinelli e un gol con contorno di un episodio dubbio in cui Rosina si trovava con un parastinchi in mano. Adesso il Siena è ospite a Trapani, si gioca sabato alle 15,00 al Provinciale che, si auspica, non abbia la curva chiusa agli ospiti di questo settore, anima dello stadio. Ieri nella consueta conferenza stampa del martedì hanno risposto alle domande dei giornalisti il difensore Simone Rizzato e il centrocampista Christian Caccetta. Quest'ultimo rispetto al gruppo dichiara che il Trapani è una squadra che può stupire ancora di più "siamo concentrati e ambiziosi ma prima l'obiettivo salvezza", rispetto all'episodio del gol fantasma rimane con un pò di rammarico ma fermo nel fatto che non si farà condizionare così come tutta la squadra. Rizzato parla della partita contro il Siena, una partita­ dice il difensore­ cui bisogna prepararsi con grande impegno perchè l'avversario è composto da atleti che hanno militato in serie A e anche di tnti giovani che vogliono farsi valere. Sempre in casa granata è arrivato un altro riconoscimento di grande prestigio: mister Roberto Boscaglia è stato premiato a Coverciano "Panchino d'oro" per la stagione 2012/2013 che vede promuovere il Trpani dalla LegaPro Prima divisione alla serie B. Per il match Trapani­Siena, il mister non siederà in panchina poichè per la decisione del giudice sportivo è la squalifica per un turno effettivo di gara per avere, al 36° del secondo tempo, rivolto ad un calciatore della squadra avversaria espressioni ingiuriose; infrazione rilevata da un Assistente.

Letto 504 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>