Prorogato il termine per l’ultima rata della Tares

Pubblicato: mercoledì, 19 febbraio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Prorogato il termine del pagamento tares e diviso in due rate. Si tratta dell'ultimo versamento che potrà essere pagato in due soluzioni, la prima con scadenza il 28 febbraio la seconda il 31 marzo. A deciderlo il consiglio comunale in seguito alla proposta dell'amministrazione di prorogarlo fino al 28 di questo mese.

Per Coppola è un segno di responsabilità il fatto che il consiglio si sia dato da fare a far passare tale provvedimento al di là delle logiche partitiche. Una maturità politica che si avvicina più all'umanità secondo Sindaco e presidente del consiglio comunale.

Una maturità mostrata per tante questioni e non solo per la tares: i faraglioni di Scopello e il libero accesso al mare, il contrasto ai fenomeni connessi al racket, l'assenso alla donazione degli organi al momento di sottoscrivere il rinnovo della carta di idenità, e tanto altro.

L'auspicio del sindaco è ovviamente quello che si continui a lavorare in questa direzione.

Letto 340 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. alessandro ha detto:

    Le proroghe di quaksiasi natura si attuano in tempi utili. A chi ha pagato alla scadenza naturale, anche con enormi sacrifici, cosa offriamo il gelatino. Questa amministrazione si sta dimostrando ddll apparire e non dell essere come dovrebbe invero essere.

  2. Elio ha detto:

    E i faraglioni di Scopello e il libero accesso al mare ?
    Quanto dovremo aspettare? Due o quattro anni ancora ?

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>