Turano e la legge sulla Sanità siciliana

Pubblicato: giovedì, 13 febbraio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

L'onorevole Mimmo Turano interviene sul tema della sanità siciliana. In particolare il suo riferimento è fatto alla legge approvata all'Ars che lo ha visto primo firmatario, assieme a tutto il gruppo dell'Udc, e relatore, la quale viene definita dallo stesso come porta d'ingresso verso una nuova fase nella sanità siciliana: " Il voto unanime dell'Ars - un ringraziamento va a tutte le forze politiche - ribadisce e conferma l'importanza del lavoro che è stato svolto. Puntando sulla ricerca scientifica si fa un investimento sul futuro. Le nuove norme prevedono un programma triennale ed un fondo per finanziare i progetti. Ci sono dunque le condizioni per fare un passo avanti in un settore strategico della sanità. Senza l'innovazione tecnologica e sperimentale che si esprime attraverso la ricerca la sanità rischia di essere penalizzata e marginalizzata. La nuova legge è anche uno strumento di sana concorrenza perché ci consente di entrare, a pieno titolo, nel “sistema ricerca”.

Dunque,Turano, dicendosi soddisfatto della proposta approvata, definisce ancora la legge come una vera e propria opportunità che permetterà a tanti giovani ricercatori di misurarsi con le dinamiche degli studi scientifici: "consentiremo, a tanti di loro, di rimanere ancorati alla loro terra, di non disperdere energie, conoscenze, talento, che spesso sono costretti ad emigrare per trovare spazio e considerazione. Le nuove norme aprono anche ad un meccanismo di finanziamento che amplifica le possibilità, con le donazioni, la liberalità ed anche con diverse forme d'incentivazione. La Sicilia può fare un salto di qualità proponendo una sanità più moderna ed efficiente. La politica, almeno in questa occasione, è riuscita a fare la sua parte, dando una risposta concreta e riappropriandosi del suo ruolo".

Adesso toccherà entrare ancora più nello specifico e questo avverrà durante la commissione Sanità dell'Ars a Trapani e Salemi per affrontare le tematiche ed i problemi su questo argomento a livello provinciale. Lunedì 17 febbraio, infatti, la commissione si riunirà alle ore15,30, nell' aula consiliare del Comune di Salemi. A seguire, alle ore 17,30 nell'aula aula consiliare del Comune di Trapani, si svolgerà un ulteriore incontro.

Letto 494 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>