Castelvetrano: proseguono i controlli dei carabinieri sul territorio

Pubblicato: mercoledì, 12 febbraio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Durante la scorsa settimana i Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano, agli ordini del Capitano Fabio Ibba, hanno svolto una serie di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e alla prevenzione degli incidenti stradali dovuti all’uso eccessivo di bevande alcoliche. Nell’ambito del servizio sono stati rinvenuti complessivamente 9 grammi di marijuana. S.T., un giovane tunisino residente a Gibellina, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sciacca per detenzione ai fini di spaccio di 8 grammi di marjuana. La droga era ben occultata ed è stato il fiuto del cane “Bak” a consentire ai militari di rinvenire lo stupefacente. Alle attività di controllo effettuate a Gibellina hanno preso parte i carabinieri della Stazione CC di Gibellina, guidati dal Luogotenente Giovanni Evati, i militari della Stazione CC di Salaparuta guidati dal Mar. Catalano e i carabinieri del Nucleo Cinofili del Comando Provinciale CC di Palermo. I servizi di controllo nel territorio di Santa Ninfa, guidati dal Luogotenente Rosario Giunta, hanno deferito in stato di libertà alla Procura di Sciacca un santaninfese, di 42 anni, per guida in stato di ebbrezza.

Letto 417 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>