Cambia il senso di marcia in Piazza Bagolino e cambiano anche le abitudini per gli alcamesi

Pubblicato: giovedì, 16 gennaio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO- Come già preannunciato, l' Assessorato alla viabilità di Alcamo, insieme alla collaborazione del Mobility Manager, l'Architetto Francesco Amodeo, ha avviato, questa mattina, il cambiamento di senso di circolazione in Piazza Bagolino.  La variazione prevede il cambio del verso di percorrenza della Piazza consentendo di conseguenza, l’ingresso al Parcheggio sotterraneo direttamente dalla corsia di marcia (utilizzando lo scivolo nei pressi del Supermercato). Il Mobility Manager si è detto molto soddisfatto dalle prime risposte dei cittadini che già da questa mattina hanno cominciato ad utilizzare il parcheggio sotterraneo.

Per chi vuole lasciare la macchina, il Comune ha previsto un altro servizio di mobilità alternativa. Sono state, infatti, predisposte le biciclette di proprietà comunale a pedalata assistita utilizzabili gratuitamente dagli automobilisti che utilizzano il parcheggio.

Annesso al piano di Piazza Bagolino, vi è il progetto di consolidamento dell'arredo urbano utilizzato, già a partire dalle vacanze natalizie.  Dopo le polemiche, scaturite dalla scarsa qualità del materiale utilizzato per delimitare la corsia pedonale, l’Assessore ai lavori pubblici, Massimo Melodia, ha provveduto alla risoluzione del problema:  l’Amministrazione è costantemente impegnata nella definizione di politiche di miglioramento della qualità urbana; infatti è stata apprezzata l’iniziativa del periodo natalizio riguardante il percorso pedonale del Corso Stretto. E proprio l’arredo urbano natalizio è stato già sostituito con vasi per la delimitazione della parte veicolare da quella pedonale. La sostituzione delle panchine è stata fatta dagli operai comunali e le stesse sono state messe da parte in attesa di essere riutilizzate in futuri allestimenti della Città da parte dell’amministrazione. Inoltre, la ditta si è resa prontamente disponibile a sostituire e/o riparare come richiesto". Per evitare che gli automobilisti possano continuare a trasgredire le regole, sono stati anche aumentati i controlli al fine di mantenere l'area suddivisa in due zone ben precise.

Iniziative importanti che forniscono ai cittadini alcamesi la possibilità di adottare delle nuove abitudini che possono migliorare la qualità della vita alcamese. Lo stesso Sindaco Bonventre ha affermato: “L’intervento che consolida le azioni di mobilità sostenibile attivate da questa amministrazione è volto a migliorare il sistema della viabilità e della sosta, incrementare forme di trasporto alternative all’auto privata e sviluppare la viabilità pedonale nel Centro Storico.”

Il Comune ha inoltre in mente altre iniziative in questo senso che verranno messe in pratica nelle settimane a venire.

Letto 746 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. elio ha detto:

    Ma questi “scienziati” lo capiscono che per imboccare il senso cambiato si taglia la strada a coloro che salgono da via P. Palermo nel punto peggiore?
    Si assisterà a innumerevoli incidenti!!!!
    Il tempo castigherà anche questa malafatta!

  2. gaspare ha detto:

    Non azzeccarne una anche per sbaglio!
    Ma bisogna veramente esserne capaci, e questi a parere mio lo sono davvero!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>