Turano: “non si possono togliere i fondi all’autismo e allo sport per disabili”

Pubblicato: mercoledì, 15 gennaio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO. Mimmo Turano interviene alla Regione sulla questione della soppressione dell'art.9 che va a discapito di persone meno fortunate. Per quanto riguarda il deputato si tratta di una questione molto delicata che per garantire 54 persone, tra coordinatori sanitari e amministrativi, toglierebbe fondi ai progetti sull'autismo o dello sport per i disabili.

"Io non garantisco NESSUNO a danno dei più deboli e se sarà il caso e se ne sarò costretto, inizierò una lotta senza quartiere, al fine di garantire la dignità di tutte le categorie più svantaggiate"- spiega Mimmo Turano.

L'onorevole si rivolge direttamente all'assessore Borsellino  e chiede a lei spiegazioni in merito a questa spiacevole situazione.

Letto 798 volte.
2 Commenti
Dì la tua
  1. luca ha detto:

    balle !!

  2. elena ha detto:

    in un periodo di crisi come quella attuale, di cazzate se ne leggono a bizzeffe !
    ….lui e’ persona seria e non e’ mestiere suo dire cazzate!!!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>