A Trapani continuano gli appuntamenti di lettura con i più piccoli

Pubblicato: lunedì, 13 gennaio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI- Nuovi momenti di incontro e di lettura per i più piccoli. Mercoledì 15 e giovedì 16 gennaio si terranno i prossimi appuntamenti con i laboratori di lettura ad alta voce presso la sezione “Il piccolo principe” della Biblioteca diocesana di Trapani.

Il tema scelto per i laboratori di lettura ad alta voce del mese di gennaio è "Si cunta e s’arricunta ": si stratta di storie e leggende della tradizione popolare siciliana, raccolte e tramandate da grandi letterati come Giuseppe Pitrè, per scoprire il valore ancora oggi così vivo dei “cunti” della nostra amata terra siciliana.

La storia che verrà letta ai bambini dai 3 ai 5 anni sarà “Colapesce” tratta da “Fiabe siciliane” a cura di Lella Gandini e Roberto Piumini, mentre ai bambini dai 6 agli 8 anni sarà letta la favola “L’orcodrau e la troffa di la razza”, narrata da Carlo Carzan, da una novella siciliana di Giuseppe Pitrè.Per i bambini dai 3 ai 5 anni il laboratorio si terrà dalle ore 16.00 alle ore 17.00; per i bambini dai 6 agli 8 anni, il laboratorio si terrà invece dalle ore 18.00 alle ore 19.00.

Un’iniziativa significativa con lo scopo di favorire la valorizzazione della cyultura tipica di ogni singola località che spesso sembra avviarsi verso un lento processo di oblio a favore di storie iù moderne, ma, di certo, meno significative.

Giovedì 16 gennaio si ripeterà il laboratorio di lettura per i bambini dai 3 ai 5 anni, dalle ore 16.00 alle ore 17.00.

Letto 311 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>