Maurizio Santangelo nuovo capogruppo al Senato dei 5 Stelle

Pubblicato: venerdì, 10 gennaio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Il successore di Paolo Taverna, una volta concluso il suo mandato, è il trapanese Maurizio Santangelo. L'assemblea del Movimento 5 Stelle lo ha eletto con 26 voti contro i 23 di Maurizio  Romani. “Siamo determinati e certi del nostro ruolo - ha commentato Santangelo - l’invito è a mantenere ognuno i propri punti di diversità. Lo testimonia la differenza dei discorsi tra me e il mio collega. Ma è il bello del nostro lavoro”.

“La nostra forza io l’ho capita quando ho visto tanti giovani che non avevano vissuto il nostro passato. E la mia forza invece l’ho capita quando mi sono allontanto dal mio passato: è l’ho fatto perché era la concezione che era quello che volevo con tutto me stesso". Ha spiegato lo sconfitto Romani, esponente dell’ala più “aperturista”, prima del voto, con lo scopo di compattare il gruppo. “Vorrei che il nostro Movimento fosse una speranza per tutti: esodati e disoccupati. E per farlo dobbiamo mettere in crisi questa classe politica. Il Movimento dovrà essere più coeso. Ho bisogno di tutti come persone attive e nessuno si deve tirare indietro”.

Santangelo va quindi a ricoprire un ruolo che prima dello stesso Taverna, avevano calzato Vito Crimi e Nicola Morra.

Letto 645 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Giulia ha detto:

    arricchemu ora!

  2. Gino ha detto:

    Tanto, visto che hanno rifiutato di contare ed hanno perso un occasione storica per rinnovare l’Italia, chi rappresenta questo movimento non ha nessuna responsabilita’.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>