Mogavero: “Inaugurare il tempo del con”

Pubblicato: lunedì, 6 gennaio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

A conclusione dei due giorni di lavoro del convegno diocesano il Vescovo di Mazara, Domenico Mogavero, esprime il suo pensiero: "Le assemblee sono lo specchio delle nostre comunità parrocchiali e questo ci dà la possibilità di capire chi siamo veramente. Bisogna inaugurare il tempo del "Con", della condivisione, concelebrazione e collaborazione". Mogavero si è soffermato sulle comunità parrocchiali e su quanti seguono i lavori domenicali da spettatori inermi, non conoscendo le preghiere, non aprendo bocca, e si è assunto la responsabilità, in quanto rappresentante della chiesa, di far qualcosa per cambiare questo aspetto e andare dall'aggregato alla vera assemblea.

Si è poi soffermato sull'aspetto del linguaggio sottolineando che quello verbale non è più sufficiente poichè "Facciamo fatica ad utilizzare le risorse dei giovani. L'ascolto e il dialogo non possono essere atteggiamenti passivi, ma devono essere complementari, attivi entrambi", proprio per questo il vescovo si auspica un apertura al territorio e ai laici, sia in termini di ascolto reciproco che in termini di costruzione di corresponsabilità.

Letto 355 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Toti ha detto:

    Giusto: si faccia chiarezza.
    Iniziando da “con” ci e’ finito il milione di Euro scomparso?
    Fonte: http://www.liquida.it/cronaca/focus/2012/06/12/i-loschi-affari-di-don-ninni-treppiedi-il-prete-che-ha-fatto-sparire-un-milione-di-euro/

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>