L’appello di Modi ai consiglieri alcamesi

Pubblicato: sabato, 28 dicembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
ALCAMO. L'associazione Modi ha lanciato un appello ai consiglieri comunali di Alcamo: "Vista la stridente contraddizione tra i gravi problemi economici dei cittadini, imputabili anche all'inefficienza e ai costi della politica, e l'insensibilità mostrata dalla politica locale, che in contemporanea alle recenti manifestazioni di popolo si riuniva nella sedute del 19 e del 20 dicembre 2013 del Consiglio Comunale per affrontare argomenti a dir poco futili, MODi invita  tutti i consiglieri comunali  a compiere un gesto di buon senso restituendo alla collettività i relativi gettoni di presenza da destinare a favore di persone bisognose che non vivono una quotidianità' dignitosa".
Un appello che hanno già accolto alcuni consiglieri, tra questi il presidente del consiglio comunale, Giuseppe Scibilia, Alessandro Calvaruso, Alessandro Longo e Antonio Nicolosi.
Letto 422 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. elio cordero ha detto:

    Aggiungerei anche che la smettano di effettuare continue sedute di varie commissioni per discutere del nulla e che ci costano ingenti quantità di denaro. In altre parole comincino a fare le persone serie perchè ad oggi ancora non ci sono riuscite.

  2. Piero Lo Monaco ha detto:

    L’appello è di grande dignità. Vedremo quanti consiglieri risponderanno. Io vado oltre: i costi della politica sono eccessivi. Motu proprio, i consiglieri dovrebbero ridursi drasticamente i gettoni di presenza. Lì si vedrà la loro nobilitade

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>