Libera Alcamo: in piazza per firmare contro la corruzione

Pubblicato: sabato, 21 dicembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
ALCAMO. Il presidio di Libera Alcamo incontra i cittadini oggi a partire dalle 16:30 in piazza Ciullo con lo scopo di informare sulla campagna nazionale promossa dall'associazione e dal Gruppo Abele "Riparte il futuro". Una campagna tesa a contrastare il fenomeno della corruzione e della malapolitica
Le due petizioni della campagna RIPARTE IL FUTURO sono: 1) PETIZIONE CONTRO LA CORRUZIONE - con questa petizione chiediamo al Parlamento di rafforzare la legge anticorruzione. Concretamente, chiediamo sia modificata la norma sullo scambio elettorale politico-mafioso (416 ter). 2) PETIZIONE PER UN SISTEMA SANITARIO TRASPARENTE - Solo nel triennio 2010-2012, in Italia sono stati accertati reati per oltre 1 miliardo e mezzo di euro, quanto basta per costruire 5 nuovi grandi ospedali modello. Da 35 anni il Servizio sanitario nazionale del nostro Paese offre a tutti, senza discriminazioni, cure e assistenza ed è fondamentale preservarlo. Vogliamo un Sistema sanitario pubblico trasparente e libero dalla corruzione. Firma la petizione e guarda il punteggio della tua regione e della tua Azienda sanitaria.
Il presidio alcamese di libera permette oggi di votare direttamente in piazza queste due campagne.
Letto 354 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>